HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
TMW Magazine
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

PRIMO PIANO

Venezia, Zenga: "L’obiettivo è quello di tirarci fuori dalla zona pericolo il prima possibile"

04.11.2018 19:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 685 volte
Fonte: www.trivenetogoal.it
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Queste le dichiarazioni di Walter Zenga al termine di Venezia-Salernitana: “Abbiamo giocato con il 4-2-3-1 negli ultimi dieci minuti a Cremona, durante la partita abbiamo cambiato spesso sistema, ho giocatori che mi permettono di modificare qualcosa anche a partita in corso. Se ci abbassiamo troppo diamo la possibilità agli avversari di fare quello che vogliono, sto cercando di trasmettere ai miei il fatto di accettare l’uno contro uno. Troppe emozioni tutte in una volta sola possono fare male, ieri avevo detto che gli ultimi due allenamenti non mi erano piaciuti per niente e invece hanno fatto una gran partita. Complimenti, si meritano il giorno di riposo che gli ho dato. L’obiettivo è quello di tirarci fuori dalla zona pericolo il prima possibile, questa è la cosa più importante. Quando hai continuità le partite le vinci, se la squadra continua ad avere questo atteggiamento. Io non c’entro nulla con questi risultati, ho cercato di fare una proposta e ho chiesto di seguirmi ai ragazzi. Sarei un presuntuoso nel dire che ho capito tutto, non è così. Della Serie B non ho capito ancora niente, non credo che uno in un mese possa capire tutto. Penso che gli episodi sono il frutto della determinazione di andarseli a cercare. Dico sempre ai miei giocatori di sbagliare, non devono aspettare che le cose accadono, devono rischiare e tentare la giocata. I ragazzi avevano solo bisogno di autostima, avevano solo bisogno di credere in se stessi, dovevano ritrovare il divertimento di giocare. Sono stati bravi in questo, si sono adattati benissimo in poco tempo. Sono stati bravi a fare una full immersion. Se giocano divertendosi, se fanno sì che ogni giorno sia il loro giorno migliore, si possono fare tante cose. Se non ci si diverte nella vita non si fa nulla. Oggi avrebbe giocato Geijo al posto di Litteri, nella giusta attenzione che si dà alla squadra, ogni tanto si dà respiro alla squadra. Sono contento di come è entrato Vrioni in campo, anche St Clair è entrato bene e può fare tutti i ruoli d’attacco”


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cittadella
 

Primo piano

Lega B, Balata insiste: "Var necessario per garantire la crescita del torneo e adeguarlo ai tempi" Si è svolta ieri a Milano un’importante Assemblea della Lega B. Dopo le comunicazioni del presidente Mauro Balata, il quale ha ricordato il grande contributo che anche quest’anno la Serie B ha dato alle rappresentative nazionali dalla maggiore, con Tonali, fino...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 29a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 29a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com:   PORTIERE Paleari (Cittadella)   DIFENSORI Scognamiglio (Pescara) Del...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Di Bari: "Sorpresa Brescia e quella volta che provai a prendere Donnarumma. Foggia, l'anomalo digiuno degli attaccanti e il talismano Kragl. Tonali come Verratti" Interpellato in esclusiva da TuttoB.com, Giuseppe Di Bari, ex ds del Foggia, ha tracciato un'accurata panoramica del campionato...
L'altra metà di Lega B, Balata insiste: "Var necessario per garantire la crescita del torneo e adeguarlo ai tempi" Si è svolta ieri a Milano un’importante Assemblea della Lega B. Dopo le comunicazioni del presidente Mauro Balata, il...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 marzo 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 23 marzo 2019.

 
Brescia 50
 
Palermo 49
 
Hellas Verona (1) 46
 
Pescara (1) 45
 
Lecce 45
 
Benevento 43
 
Perugia 41
 
Spezia (1) 40
 
Cittadella 40
 
Salernitana (1) 34
 
Cosenza (1) 34
 
Ascoli (-1) 32
 
Cremonese 31
 
Livorno 30
 
Venezia 28
 
Crotone (1) 27
 
Foggia (1) 27*
 
Padova (1) 23
 
Carpi 22
Penalizzazioni
 
Foggia -6

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy