HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
SONDAGGIO
PLAYOUT: CHI RETROCEDE?
  SALERNITANA
  VENEZIA

PRIMO PIANO

Spezia, Marino: "Non facciamoci condizionare dalle assenze del Benevento, servirà grande ferocia agonistica"

17.11.2018 16:00 di Marco Lombardi   articolo letto 568 volte
Fonte: acspezia.com
Marino
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Alla vigilia del recupero di campionato con il Benevento, Pasquale Marino, tecnico dello Spezia, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa: "Sicuramente dopo Salerno siamo arrabbiati, nel calcio non sempre vince chi fa meglio e di conseguenza dobbiamo pensare a ripartire, fornendo una grande prestazione e mettendo in campo più attenzione per portare a casa una vittoria; servirà massima ferocia agonistica per avere la meglio su un Benevento attrezzato per fare il salto di categoria.



Gudjohnsen, Bartolomei e Mastinu non saranno della partita, ma per il resto abbiamo recuperato praticamente tutti e la scelta è ampia; non ci lasciamo condizionare dalle assenze che domani avrà il Benevento, perchè nonostante tutto schiererà una squadra di assoluto livello, pertanto non ritengo che si possa parlare di emergenza per loro.



Non dovremo tralasciare nulla, stare attenti ad ogni piccolo dettaglio e scendere in campo con la giusta carica, determinati a riproporre quanto preparato in allenamento; settimana dopo settimana la squadra sta migliorando la propria condizione fisica ed ora abbiamo più soluzioni che ci possono consentire di cambiare nel corso della partita.



Galabinov? Anche se nella ripresa ha fatto un po' meglio, il primo a non esser contento della prova offerta contro la Salernitana è lui, ma noi abbiamo fiducia in Andrey, è un calciatore di importante e dimostrerà ancora una volta di essere determinante.



Il gol subito all' "Arechi" frutto di qualche errore di troppo al quale non siamo riusciti a rimediare, dispiace perchè la Salernitana non è mai riuscita a metterci in difficoltà ed abbiamo pagato a caro prezzo l'unica occasione concessa.



Il Benevento ha fame di punti così come l'abbiamo noi, cercherà in tutti i modi di fare il colpaccio perchè è una squadra che ha grandi ambizioni, ma noi dobbiamo sfruttare questi turni per migliorare la nostra classifica e per farlo servirà fornire prestazioni di spessore come abbiamo dimostrato di saper fare; di certo non possiamo dare vantaggi tattici ad una squadra così forte ed in settimana abbiamo provato come affrontare i diversi sistemi di gioco con cui i sanniti potrebbero schierarsi".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Primo piano
 

Primo piano

Venezia, fascia di capitano affidata a Modolo: "Sarà per me un grande onore" Dopo l'addio di Maurizio Domizzi (attualmente svincolato), il Venezia ha deciso di affidare la fascia di capitano a Marco Modolo. Il difensore, molto orgoglioso di questa opportunità, ha confermato la scelta della società lagunare a Il Gazzettino: "Per...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 38a, e ultima, giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Gori...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Giaretta (ds Cska Sofia): "Hellas in A con merito, c'è la mano di Aglietti. Playout illogici e sportivamente scorretti. Venezia, fidati di Cosmi" Interpellato da TuttoB.com, Cristiano Giaretta, ds del Cska Sofia, ha parlato dell’epilogo dei playoff, che hanno sancito il...
L'altra metà di UFFICIALE - Pordenone, Pobega è neroverde Ora ci sono anche i crismi dell'ufficialità. Il Pordenone Calcio comunica l’ingaggio del centrocampista Tommaso Pobega....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 luglio 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 16 luglio 2019.

 
Brescia 67
 
Lecce 66
 
Benevento 60
 
Pescara 55
 
Hellas Verona 52
 
Spezia 51
 
Cittadella 51
 
Perugia 50
 
Cremonese 49
 
Cosenza 46
 
Palermo 43*
 
Crotone 43
 
Ascoli 43
 
Livorno 39
 
Venezia 38
 
Salernitana 38
 
Foggia 37*
 
Padova 31
 
Carpi 29
Penalizzazioni
 
Foggia -6
 
Palermo -20

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy