HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
PLAYOFF: CHI VINCERA' ?
  PALERMO
  FROSINONE

PRIMO PIANO

Parma, D'Aversa: "Perugia? Non sarà una gara facile, ci dovrà essere da parte nostra il massimo equilibrio”

15.09.2017 18:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 445 volte
Fonte: www.parmacalcio1913.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il tecnico del Parma Roberto D’Aversa ha incontrato i giornalisti alla vigilia del match di Perugia in programma domani e valido per la 4° giornata di Serie B Conte.it.

L’analisi del Mister comincia dall’ultima gara contro il Brescia. “C’è rammarico sia per non aver portato a casa risultato e sia per come è maturato, ma bisogna sempre accantonare vittorie e sconfitte e lavorare sulla partita successiva. Perugia? Non sarà una gara facile, ci dovrà essere da parte nostra il massimo equilibrio”.

In cosa deve migliorare questo Parma, in vista dei prossimi impegni? “Se si va ad analizzare tutte le partite, dobbiamo sfruttare al meglio ogni occasione”, spiega D’Aversa. “Contro la Cremonese ne abbiamo create molte, contro il Novara alcune e contro il Brescia poche anche se in questa abbiamo giocato un tempo, però potevamo fare meglio. Ultimamente sento dire spesso degli esterni che non spingono abbastanza perché devono fare la fase difensiva. In nessuna squadra di Serie A c’è un giocatore che non partecipi alla fase difensiva. Credo che in Italia numeri alla mano chi fa risultato è sempre chi ha sempre la miglior difesa e non il miglior attacco. Ci vuole equilibrio”.

L’analisi di Mister D’Aversa si sofferma poi sul Perugia. “Loro stano giocando con il 4-3-1-2 e fanno verticalizzazioni con due giocatori davanti come Cerri e Di Carmine che si completano, giocano bene e sono in fiducia. Abbiamo analizzato le loro partite, nel campionato precedente sono arrivati fino alle semifinali playoff, questo vuol dire che conoscono la categoria, ma noi siamo consapevoli della nostra forza e dei nostri mezzi”. Il Perugia ha segnato fino ad ora 9 gol in 3 gare: sarà un test importante per la difesa crociata. “Di Carmine è un giocatore che ha fatto campionati imporranti, hanno Cerri dalla Juve: è un potenziale importante. Sarà un bel banco di prova, ma sappiamo come dobbiamo lavorare per limitare i loro pregi”.

Il Mister ha poi fatto il punto sui nuovi innesti in attacco. “Ceravolo è rientrato con il gruppo, non è ancora al 100% e dobbiamo essere bravi a gestirlo. Resta a disposizione della squadra ma ci vuole del tempo. Non partirà titolare domani. Il turn over viste le tre gare ravvicinate? Cerco di valutare la migliore formazione possibile per Perugia, per le successive farò poi altre valutazioni, pensiamo partita per partita. Siligardi? Luca si sta allenando con continuità, ha avuto un intoppo durante la preparazione, valutiamo fino all’ultimo momento, potrebbe essere della partita ma devo fare considerazioni in base anche all’ultimo allenamento di tutti”.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Flash news
 

Primo piano

Perugia, Moscati: "Dopo 4 anni torno qui più maturo" Presentato ieri in conferenza stampa il centrocampista biancorosso Marco Moscati “Essere presentato in questo luogo è motivo di orgoglio perché è veramente importante per un Club calcistico avere un Museo e quindi una storia da raccontare”. “Dopo...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 42a giornata: la Top 11 di TuttoB.com Ultimo giro , ultima corsa anche per la nostra Top 11, giunta ormai al quarantaduesimo appuntamento. I migliori undici della giornata...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Materazzi (ag. Fifa): "Per Belmonte è tutto fermo. Nessun contatto con la Salernitana per Monaco. Su Bari e Cesena..." In esclusiva per TuttoB.com, Matteo Materazzi, noto agente Fifa e intermediario di mercato, ha fatto il punto della situazione su alcuni...
Luka Bogdan è un nuovo giocatore del Livorno. Il prestante difensore centrale croato, classe '96, arriva a titolo definitivo...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 luglio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 21 luglio 2018.

 
Empoli 85
 
Parma 72
 
Frosinone 72
 
Palermo 71
 
Venezia 67
 
Bari 67
 
Cittadella 66
 
Perugia 60
 
Foggia 58
 
Spezia 53
 
Carpi 52
 
Salernitana 51
 
Cesena 50
 
Cremonese 48
 
Avellino 48
 
Brescia 48
 
Pescara 48
 
Ascoli Picchio 46
 
Virtus Entella 44
 
Novara 44
 
Pro Vercelli 40
 
Ternana 37

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy