VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
GIRONE D'ANDATA: CHI CHIUDERA' IN TESTA?
  BARI
  PARMA
  PALERMO
  FROSINONE
  VENEZIA
  CREMONESE
  EMPOLI
  CITTADELLA

TMW Mob
PRIMO PIANO

Palermo, Tedino:"Il nostro obiettivo è il campionato ma la Coppa Italia ci interessa"

05.08.2017 19:30 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 664 volte
Fonte: dal nostro inviato a Palermo Christian Pravatà
© foto di Matteo Papini/Image Sport

Alla vigilia del match di Coppa Italia, in casa Palerno ha parlato mister Tedino: "Vogliamo andare in serie A, moralmente lo dobbiamo all'ambiente e a noi stessi, qualch giocatore che ha vissuto la retrocessione  vuole fare meglio dell'anno scorso. Dobbiamo ricordare che conquistare qualcosa è sempre difficile, bisogna attraversare un percorso lungo con strade spesso tortuose. Io non sono un cacciatore,in questo momento una città come Palermo è normale che troverà qualche difficoltà e dobbiamo lavorare con umiltà spirito e voglia di portare a casa tra mille difficoltà di la vittoria con zero rimorsi e rimpianti. 

Il mio stato d'animo è quello di una persona che arriva dalla gavetta con grande possibilità da giocarsi, la paura è una cosa che nel mio dna non esiste, sono abituato a voler superare le difficoltà, voglio essere curioso di vedere la squadra domani cosa sarà in grado di fare contro un avversario che ha fatto un campionato positivo allenata da un ottimo mister. Mercato? I giocatori sono trattati tutti alla stessa maniera. Risposi? Sta facendo bene, recentemente ha accusato alcuni problemi al polpaccio vedremo con lui cosa fare così come altri che proseguono nei propri lavori differenziati.

Se oggi si fermasse il mercato sarei molto contento, ma tutte le squadre fino a fine agosto possono migliorare, non sono preoccupato di partenze o arrivi, mi spaventa in generale il fatto che in campo si segue un certo tipo di lavoro, perdere qualche giocatore a pochi giorni dall'inizio della stagione crea sicuramente uno scompenso, ma a parte tutto non sono preoccupato, abbiamo un ottimo staff e sono felice perché con molti giocatori si è creato un ottimo rapporto.

Accardi? Ragazzo straordinario che ha dentro professionalità e mentalità che mi hanno conquistato, così come altri giovani aggregati che mi hanno conquistato.

Peterman? in mezzo al campo può far fatica in questo calcio, ma messo dietro con più campo a disposizione ha più vantaggio e fa ripartire la squadra molto bene, stiamo facendo questo percorso. Mi ricorda Emerson del Livorno o Mihajlovic.

A noi interessa molto la vetrina della Coppa Italia per continuare i nostri progetti lavorativi, certo che il campionato è l'obiettivo principale ma non deve essere un alibi, non si può fare percentuali, noi abbiamo cominciato questa settimana un lavoro anche in fase di non possesso. Bellusci può già scendere in campo. Qualcosa da fare ancora nel mercato? Dietro numericamente siamo a posto, ricordiamoci che da idrovia può fare anche più ruoli, tecnica di base eccellente per come interpreta il gioco.

Che campionato sarà? Penso Ad un esempio dell'anno scorso: il Perugia espresse un ottimo calcio dimostrando di essere "squadra" con un allenatore esordiente. Capisco la diffidenza iniziale per i nuovi tecnici ma  la sensazione è quella che ci siano tante squadre costruite per fare il salto di categoria. Penso a Parma e Bari , squadre costruite per vincere, ma starei attento anche Cremonese e Venezia, squadre con allenatori preparati che potranno fare molto bene.


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie PRIMO PIANO
Altre notizie
 

Primo piano

Entella, Currarino: "La squadra mi è stata sempre vicino" Debutto in B per Michele Currarino. Il centrocampista della virtus Entella, che ad Ascoli è sceso in campo nell'ultimo quarto d'ora, ha parlato ai taccuini dell'edizione Levante de Il Secolo XIX: "Tutti i compagni mi hanno fatto i complimenti per...
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 18a giornata: la TOP 11 di TB Organizzazione, accortezza, cinismo: incurante delle vicende societarie, un Palermo rimaneggiatissimo schianta il Bari al "San...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Gianluca Atzori: ''Venezia sorpresa, Perugia delusione. Ecco chi mi ha sorpreso tra tecnici e calciatori...''' La cadetteria entra nel vivo e il mercato e' alle porte, momento in cui i club iniziano a tirare le prime somme. In esclusiva ai...
L'altra metà di Serie B, le decisioni del Giudice Sportivo: 3 giornate a Suagher Resi noti i provvedimenti assunti dal Giudice Sportivo in merito alle gare del diciottesimo turno del campionato cadetto. Fermato per...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 13 dicembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 13 dicembre 2017.

 
Palermo 32
 
Frosinone 30
 
Parma 30
 
Empoli 29
 
Bari 29
 
Cittadella 28
 
Cremonese 27
 
Venezia 27
 
Carpi 24
 
Salernitana 23
 
Spezia 23
 
Perugia 23
 
Novara 23
 
Cesena 21
 
Virtus Entella 21
 
Avellino 21
 
Pescara 21
 
Brescia 21
 
Foggia 18
 
Ternana 18
 
Pro Vercelli 18
 
Ascoli Picchio 15

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.