HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
TMW Magazine
SONDAGGIO
BRESCIA: TONALI E' PRONTO PER UNA BIG DI SERIE A?
  SI
  NO

PRIMO PIANO

Livorno, Spinelli jr. ne ha per tutti: "I due ds farebbero bene a dimettersi, Protti esce solo quando si vince e Mazzoni parasse di più"

06.11.2018 16:00 di Marco Lombardi   articolo letto 2207 volte

Crisi Livorno. La pesante sconfitta rimediata all'Ardenza nel posticipo con il Perugia e l'ultimo posto in classifica hanno mandato su tutte le furie la proprietà. Roberto Spinelli, amministratore delegato del club labronico nonchè figlio del patron Aldo, è un fiume in piena e, come riporta Il Tirreno, ha ribadito la volontà della sua famiglia di lasciare il Livorno: “L’avventura della famiglia Spinelli a Livorno finisce qua, sono stati vent’anni di gioie e dolori ma non siamo più in grado di andare avanti. Ha ragione mio padre quando dice che ci sentiamo presi in giro. A Livorno c’è gente che pensa solo a salvarsi il culo e a salvare lo stipendio”.

Spinelli jr. ne ha per tutti, a cominciare dai due direttori sportivi, Signorelli e Facci: “Oggi faremo un Cda qui a Genova, io e mio padre daremo le dimissioni e usciremo dal consiglio. Ma credo che farebbero bene a dare le dimissioni anche altri, come i due direttori sportivi. Perché se siamo lì in fondo alla classifica è colpa nostra ma anche loro".

"Altri due problemi del Livorno - continua Roberto Spinelli - sono Protti e Mazzoni, che ci terranno tanto alla maglia del Livorno ma non mi sembra proprio siano d’aiuto. Protti esce solo quando si vince per prendere gli applausi, sennò resta zitto. Mazzoni fa il tifoso e invece dovrebbe parare un po’ di più. E poi basta con queste espulsioni assurde. Alla fine paga la società”.  

Qualche appunto è riservato anche a mister Lucarelli: "Sarebbe facile tenere Lucarelli - chiosa -,ci parerebbe il culo dalla contestazione. Si è visto anche alla fine della partita con il Perugia: abbiamo perso ma non c'è stata contestazione. Perché i tifosi vogliono bene a Cristiano. In realtà se lui resterà è perché ci crediamo. Ma anche lui ha commesso degli errori, come ad esempio non aver tolto prima Dainelli. Deve imparare a leggere meglio le partite. Purtroppo nel calcio alla fine, quando le cose non vanno, pagano sempre gli allenatori, però in questa situazione Cristiano mi sembra il meno colpevole".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Empoli
 

Primo piano

Hellas Verona, errare è umano, perseverare è diabolico. Cremonese, se solo ti fossi svegliata prima. Venezia, pochi, davvero pochi, passi avanti. Torregrossa, l’oro di Brescia Punto e a capo. L’Hellas Verona e l’ennesimo passo falso, di quelli pesanti, contro una diretta concorrente come il Benevento. La classifica sta rischiando di complicarsi maledettamente, situazione inconcepibile per chi doveva, quantomeno lottare per il salto di categoria...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 33a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 33a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-1-2) PORTIERE Brignoli (Palermo) DIFENSORI Venuti...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Lecce, il ds Meluso: "Liverani valore aggiunto, le voci di mercato non lo distrarranno. Molti nostri giocatori meritano la Serie A" Una posizione in classifica che fa sognare i propri tifosi quella occupata attualmente dal Lecce che da neopromossa sta conducendo...
L'altra metà di Cosenza, ripresa al 'San Vitino - Delmorgine' Questo pomeriggio, dopo la gara vittoriosa di ieri sera contro lo Spezia, i rossoblù hanno ripreso gli allenamenti al 'San...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 aprile 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 24 aprile 2019.

 
Brescia 63
 
Lecce (1) 60
 
Palermo 57
 
Benevento 53
 
Pescara (1) 50
 
Hellas Verona 48
 
Spezia 46
 
Cittadella 45
 
Perugia 45
 
Ascoli 42
 
Cosenza (1) 42
 
Cremonese 42
 
Salernitana 38
 
Crotone 34
 
Venezia 33
 
Livorno 31
 
Foggia 31*
 
Carpi 26
 
Padova (1) 26
Penalizzazioni
 
Foggia -6

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy