VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
TUTTOB AWARD: VOTA IL TUO MIGLIOR GIOCATORE DELLA STAGIONE!!
  AUDERO (VENEZIA)
  COLOMBI (CARPI)
  MONTALTO (TERNANA)
  GALANO (BARI)
  CAPUTO (EMPOLI)
  KRUNIC (EMPOLI)
  ZAJC (EMPOLI)
  SPROCATI (SALERNITANA)
  DA CRUZ (PARMA)
  M. CIOFANI (FROSINONE)
  PETTINARI (PESCARA)
  PUSCAS (NOVARA)

PRIMO PIANO

Empoli, Andreazzoli: "Viaggiamo a ritmi alti ma sempre a basso profilo"

09.02.2018 20:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 428 volte
Fonte: www.empolicalcio.net
© foto di Federico Gaetano

Il tecnico azzurro Aurelio Andreazzoli ha parlato in conferenza nella sala stampa Antonio Bassi dello stadio Castellani in vista della gara di domani con l´Ascoli.

"Il rischio potrebbe essere quello di sottovalutare l´impegno – ha detto il tecnico azzurro - pensando di aver già vinto prima di entrare in campo, ma non credo succeda questo ai miei: in settimana abbiamo lavorato tanto, viaggiando a ritmi alti ma sempre a basso profilo. Nelle ultime due settimane abbiamo ottenuto risultati roboanti, ma non voglio che si crei un entusiasmo eccessivo. Voglio che la squadra, come detto, mantenga un profilo basso, ma abbia la consapevolezza di aver fatto buone cose. Troppo entusiasmo a me non piace"

"Domani affrontiamo una squadra che nella gestione di Cosmi ha cambiato rispetto al passato - ha proseguito Andreazzoli - stanno viaggiando ad una media di 1,3 punti a partita, una media che li condurrebbe ad una salvezza tranquilla. A caccia di punti? Credo che non ci sia squadra che non ne ha bisogno per raggiungere i rispettivi obiettivi".

"In questo periodo stiamo facendo bene – ha concluso il tecnico azzurro - ma la cosa che mi ha colpito maggiormente è la consapevolezza che abbiamo acquisito, consapevolezza dovuta a numerose situazioni. Siamo stati bravi ma le cose non vengono da sole_ stiamo dedicando molto tempo al lavoro, ci stiamo facendo tutti quanti il mazzo a partire da me, dai miei collaboratori fino inevitabilmente ai calciatori. Siamo sicuri di quello che siamo e di quello che vogliamo e speriamo di proporre sempre quello che ci prefissiamo. I 30 passaggi del 2-0 col Palermo? Mi dispiace perché anche il primo e il terzo gol sono arrivati dopo tanti passaggi ma non sono stati esaltati nella stessa maniera. La cosa importante, al di là del discorso numerico, è riuscire chiudere l´azione, finalizzando al meglio il possesso. Questa è l´idea che avevo e che porto avanti e sono contento che ci siano riscontri. Ripeto però che non dobbiamo cullarci troppo su quanto fatto ma pensare a ripeterci domani".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie PRIMO PIANO
Altre notizie
 

Primo piano

Foggia, Stroppa: ''Abbiam fatto un bel balzo in avanti. Ecco il nostro segreto'' Magic moment Foggia, in esclusiva ai microfoni di Fairplay&Football su Sportitalia, il tecnico Giovanni Stroppa ha commentato l'andamento straordinario dei Satanelli: ''La gara di sabato testimonia quanto di buono stiamo facendo nell'ultimo periodo, in questo momento...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, la Top 11 della 26^ giornata di TuttoB Tanti gol, molte sorprese. La 26^ giornata del campionato cadetto ha regalato il solito spettacolo a cui i tifosi e gli appassionati...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Superbi (ds Entella): "Llullaku ci darà una grossa mano. B di alto livello, ma speravamo di fare meglio. Contro il Pescara servono i tre punti" Il blitz di Terni per rilanciarsi in chiave salvezza, l’arrivo di Llullaku, il recupero degli infortunati e il Pescara nel mirino:...
L'altra metà di Spezia e Cittadella brindano: Maggiore e Varnier tra i migliori giovani d'Europa Tanta soddisfazione per Spezia e Cittadella. Giulio Maggiore, centrocampista degli aquilotti, e Marco Varnier, difensore dei granata,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 febbraio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 21 febbraio 2018.

 
Empoli 49
 
Frosinone 49
 
Palermo 43
 
Bari 41
 
Cittadella 41
 
Venezia 39
 
Parma 37
 
Cremonese 37
 
Carpi 36
 
Spezia 36
 
Pescara 35
 
Foggia 34
 
Perugia 34
 
Salernitana 31
 
Novara 31
 
Avellino 30
 
Brescia 30
 
Virtus Entella 28
 
Cesena 28
 
Pro Vercelli 26
 
Ascoli Picchio 23
 
Ternana 22

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.