VERSIONE MOBILE
  HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
TUTTOB AWARD: VOTA IL TUO MIGLIOR GIOCATORE DELLA STAGIONE!!
  AUDERO (VENEZIA)
  COLOMBI (CARPI)
  MONTALTO (TERNANA)
  GALANO (BARI)
  CAPUTO (EMPOLI)
  KRUNIC (EMPOLI)
  ZAJC (EMPOLI)
  SPROCATI (SALERNITANA)
  DA CRUZ (PARMA)
  M. CIOFANI (FROSINONE)
  PETTINARI (PESCARA)
  PUSCAS (NOVARA)

PRIMO PIANO

Empoli, Andreazzoli: "Tutti danno per scontata la vittoria domani, ma con la Pro Vercelli gara difficile"

13.04.2018 19:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 486 volte
Fonte: www.empolicalcio.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il tecnico azzurro Aurelio Andreazzoli ha parlato in conferenza nella sala stampa Antonio Bassi dello stadio Castellani in vista della gara di domani con la Pro Vercelli.

"Domani ci attende una gara che nasconde non poche difficoltà – ha detto il tecnico azzurro - tutti danno per scontata una nostra vittoria, la classifica potrebbe far pensare quello, ma al fischio d´inizio saremo 0-0 e come tutte le gare la pagnotta va sudata e conquistata sul campo. La Pro Vercelli è una squadra che ha ottenuto dei buoni risultati, che da quando è tornato Grassadonia ha un andamento più regolare e che ho visto bene nelle ultime gare, dove ha provato ad imporre il proprio gioco e la propria fisionomia anche se poi non ha ottenuto i risultati sperati. Come sempre, anche la gara di domani va disputata al massimo delle nostre possibilità dall´inizio alla fine, sempre che gli avversari riescano a farti esprimere e farti tirar fuori il meglio. Pro Vercelli in zona retrocessione? Quando una squadra lotta per salvarsi si attacca a tutto e fa ricorso a tutte le energie per tirarsi fuori. Noi però dobbiamo e vogliamo fare risultato a tutti i costi: ci confronteremo provando a superarsi, con ambizioni diversi, ma con lo stesso obiettivo Vendicare la gara d´andata? Non c´ero e non so se c´è qualcosa da vendicare. Quando si dispiace sempre, a prescindere dalla gara. Credo che nella testa dei calciatori non ci sia la gara di andata, ma quella che dobbiamo giocare e la possibilità di andare a prender altri tre punti importanti per la classifica".

"La capacità di ottenere il massimo da tutti è un dato positivo – ha proseguito Andreazzoli – e sono convinto che viene dalla voglia di farsi trovare pronti da parte dei ragazzi e di cogliere al meglio certe occasioni. I ragazzi, come ho più volte detto, sono attenti e disponibili, sia chi gioca che quelli che lo fanno meno: i primi hanno la possibilità di esprimersi sul campo, per i secondi mi dispiace non riuscire a dar loro la stessa possibilità perché sono convinto che anche loro sarebbero dimostrare il loro valore sul campo se chiamati in causa. E lo dimostrano le ultime gare, dove anche a fronte di alcune assenza grazie alla nostra rosa siamo riusciti a far bene lo stesso. Donnarumma? Alfredo sta bene, è rientrato ieri a pieno servizio, ha lavorato con la squadra, sarà a disposizione e vedremo come utilizzarlo. Piu? Ha fatto un ottimo lavoro sabato a La Spezia, veniva da un periodo difficile ma ha risposto alla grande sotto l´aspetto fisico, si è sacrificato per la squadra, ed è stato bravo e fortunato a trovare il gol.

"Gestire il finale di stagione? – ha concluso il tecnico azzurro - Non so come questa parola possa essere abbinata allo sport. L´unica indicazione che so dare alla mia squadra è quella di esprimere il massimo contro qualsiasi avversario in ogni momento. Poi è normale che il modo di esprimersi dipenda anche da chi ti trovi di fronte e di conseguenza può essere un massimo che porta ad una gestione, ma che sicuramente non è pre ordinata".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie PRIMO PIANO
 

Primo piano

Venezia, Rinaudo: "Adesso si decidono le sorti del nostro campionato, vietato distrarsi" Archiviato il blitz di Novara, il Venezia guarda già al prossimo impegno di campionato con il Palermo. Non una gara qualsiasi per il ds lagunare Leandro Rinaudo, ex di turno: "Il Palermo è una squadra di qualità tecnica e fisica, perfetta per la B. Ha avuto...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 36a giornata: la Top 11 di TuttoB.com Scocca l'ora del trentaseiesimo appuntamento con la Top 11 di TuttoB.com, i migliori undici del turno infrasettimanale scelti dalla...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Sannino: "Bravo Andreazzoli. L'assenza di Ciofani pesante. Play-off? Occhio al Cittadella" Intercettato in esclusiva dai microfoni di TuttoB.com, l'allenatore Giuseppe Sannino ha espresso il suo pensiero sui temi...
L'altra metà di Ora è ufficiale: il Benevento retrocede in serie B I tifosi del Benevento e tutti gli appassionati del calcio avevano già digerito una sentenza ormai già scritta. Ma con...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 aprile 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 23 aprile 2018.

 
Empoli (-1) 73
 
Parma 63
 
Palermo 63
 
Frosinone (-1) 62
 
Venezia 57
 
Bari 57
 
Perugia 57
 
Cittadella 55
 
Foggia 51
 
Carpi 49
 
Spezia 47
 
Brescia 46
 
Salernitana 44
 
Cremonese 43
 
Pescara 42
 
Avellino 40
 
Virtus Entella 40
 
Novara 40
 
Ascoli Picchio 39
 
Cesena 39
 
Ternana 37
 
Pro Vercelli 34

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.