HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TuttoB.com: notizie di Serie B
TMW Magazine
SONDAGGIO
BRESCIA IN SERIE A, HA VINTO LA SQUADRA PIU' FORTE?
  SI
  NO

PRIMO PIANO

Cosenza, Occhiuzzi: "A Padova la gara più dura del campionato. Che tristezza nel 1997..."

14.04.2019 12:00 di Marco Lombardi   articolo letto 1206 volte
Fonte: ilcosenza.it
© foto di Andrea Rosito

Le dichiarazioni di Roberto Occhiuzzi, vice allenatore del Cosenza, in vista del match odierno contro il Padova: "Se ci mettiamo nei loro panni  sappiamo che si giocheranno tutto alla morte e metteranno in campo tanto orgoglio. E’ una delle partite peggiori che andremo ad affrontare. I ragazzi sanno che devono dare sempre il 110%, c’è stima reciproca all’interno del gruppo ed è merito di mister Braglia che ha saputo inculcare questo spirito. E’ gratificante per me ma soprattutto per lui accorgerci che i giocatori recepiscono bene tutti i suoi input. Non parlo delle voci di mercato, il mister non pensa ad altro che al presente, c’è una missione da compiere e da portare a termine al più presto. Questa città e questa squadra meritano la salvezza. Mi sono legato ancora di più a questi colori, per tutti gli addetti ai lavori eravamo quasi spacciati ad inizio campionato. Abbiamo dimostrato di poter dare tanto a questa squadra. Mi sembra doveroso ringraziare la dirigenza al completo per la fiducia accordataci. Quello che mi dà il mister è attraverso i segnali che mi lancia, quando dice che devo limare il mio carattere ha ragione. Ci sono dei momenti in cui mi lascio trasportare troppo dalle cose negative, se noto qualcosa che non va a me dà fastidio ma devo mettere a bada la mia impulsività... Il Padova ha diverse alternative tattiche, anche noi però possiamo cambiare a nostro piacimento adeguandoci alle esigenze del match. La classifica è bugiarda con i veneti, io penso che abbiano tanta qualità. Non so se ci sono stati dei cali di tensione in alcune partite, noi valutiamo più aspetti per giudicare la prestazione singola. Non dipende sempre da noi ma a volte anche dalla forza dell’avversario. In una partita del genere sappiamo cosa ci aspetta, ribadisco che sarà la gara più dura del campionato. Della partita del 1997 che è costata la retrocessione ricordo che eravamo in piazza a Cetraro ad ascoltarla alla radio. In quell’occasione ci fu una reazione di grande tristezza e delusione. Adesso però pensiamo al presente per riscattarci".


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie ESCLUSIVE TB
 

Primo piano

Perugia, Goretti: "La differenza l'ha fatta l'arbitro, espulsione assurda" Le parole di Goretti a Tef Channel: «I play-off non sono fatti per noi, ormai è chiaro. Complimenti al Verona, ma stasera la differenza l’ha fatta l’arbitro con un’espulsione davvero assurda. I ragazzi hanno comunque disputato una grande partita...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 38a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 38a, e ultima, giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-3-3) PORTIERE Gori...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Togni: "Pescara, ai playoff puoi farcela. Zeman un maestro, Stroppa rispettoso, Bucchi carismatico. Che emozione il primo gol in A" Interpellato in esclusiva da TuttoB.com, Romulo Togni, ex centrocampista del Pescara nonchè attuale tecnico del Mezzolara, ha...
L'altra metà di Padova, incontro tra Zamuner e Bianchi: accordo lontano Si è concluso con una fumata grigia l'incontro tra il diggì del Padova Giorgio Zamuner ed Alessandra Bianchi, braccio...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 maggio 2019

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 19 maggio 2019.

 
Brescia 67
 
Lecce 66
 
Benevento 60
 
Pescara 55
 
Hellas Verona 52
 
Spezia 51
 
Cittadella 51
 
Perugia 50
 
Cremonese 49
 
Cosenza 46
 
Crotone 43
 
Ascoli 43
 
Livorno 39
 
Venezia 38
 
Salernitana 38
 
Foggia 37*
 
Padova 31
 
Carpi 29
 
Palermo 63
Penalizzazioni
 
Foggia -6

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy