HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
Da TuttoB.com le ultimissime notizie sul campionato cadetto
SONDAGGIO
Padova e Foggia in crisi, di chi è la colpa?
  Mister
  Giocatori
  Società

PRIMO PIANO

Brescia, Marino: "La rabbia va trasformata in cattiveria agonistica"

11.11.2017 20:00 di Christian Pravatà  Twitter:    articolo letto 493 volte
Fonte: www.bresciaingol.com
© foto di Federico De Luca

Pasquale Marino  tecnico del Brescia ha parlato oggi in cofnerenza stampa, queste le sue parole riprese dai colleghi di bresciaingol.com:

“Rabbia?E’ giusto che sia così, perché abbiamo sbagliato atteggiamento, bisogna riconoscerlo e soprattutto riconoscere che certi modi di stare in campo non vanno bene. Adesso la rabbia va trasformata in cattiveria agonistica, quella che non abbiamo avuto con i lagunari. “

Colpa di tutti. “ Bisogna essere obiettivi nel dire che nonostante i gol del Venezia siano arrivati nel finale di gara, la gara si era messa male già nel primo tempo dove meritavamo di essere sotto di almeno un paio di gol…Siamo sti impresentabili e inesistenti per tutta la prima parte della gara. Probabilmente qualche allenamento non è stato di livello e tutto ciò deve servirci da lezione”

Settimana lavorativa. “ Dopo quello che è successo non potevamo tirarci indietro in questi giorni. Bisogna avere l’intelligenza di capire che certi atteggiamenti sono stati sbagliati. Io ho la fortuna di avere un gruppo che capisce queste cose. Anche se credo che questa squadra si sempre da tenere sotto pressione”

Carpi, prossimo avversario. “Sicuramente avranno entusiasmo visto che sono reduci dalla vittoria con l’Ascoli, per contro c’è però un Brescia agguerrito, che ha voglia di riscattarsi dopo la brutta figura di sabato “

Possibile coppia d’attacco Caracciolo-Torregrossa.” Può essere tutto, Torregrossa ormai è a disposizione già da un paio di settimane ma al di là di chi scenderà in campo bisogna rendersi conti che serve il sacrificio e l’umiltà di tutti, soprattutto degli attaccanti Se c’è il sacrificio da pare di tutti soprattutto degli attaccanti. Se questo avviene possiamo giocare con qualsiasi modulo…”

Formazione .”Cerco di far giocare chi sta meglio. La settima scorso ho confermato l’undici perché mi pareva potesse riconfermarsi all’altezza delle settimane precedenti. In questi giorni si è allenato poco Furlan, anche se negli ultimi giorni si è ripreso molto ben, mentre Longhi è in netta crescita . Diciamo che ho qualche opportunità in più.”

Pochi giocatori vanno in gol. “ Probabilmente per il modo di stare in campo sono privilegiati gli attaccanti. Ma gradire che andassero a segno anche difensori e centrocampisti... Per segnare di più serve che si migliori anche sui calci piazzati e in quell’occasione possono segnare tutti”

 


TuttoB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Bologna
 

Primo piano

RIVIVI IL LIVE TB - Diretta Goal Serie B: Game over. Terminano tutte in parità le tre gare del pomeriggio SERIE B, 16^ GIORNATA Foggia-Cremonese 3-1 [14' Mazzeo (F), 22' Mogos (C), 39' Kragl (F), 42' Iemmello (F)] - giocata ieri Palermo-Livorno 1-1 [14' Moreo (P), 25' Raicevic (L)] Ascoli-Cittadella 1-1 [17' Schenetti (C), 24' rig. Ardemagni...
CANALI TUTTOB
CANALI TUTTOB
L'altra metà di Serie B, 15a giornata: la TOP 11 di TB La TOP 11 della 15a giornata del campionato cadetto scelta dalla redazione di TuttoB.com: (4-2-3-1): Montipò; Crescenzi,...
L'altra metà di B-SCOUT - Niccolò Carrara: terzino sinistro del Novara La rubrica B-Scout riprende occupandosi di un giovane ragazzo della Primavera del Novara sul quale tenere monitorata la crescita è...
L'altra metà di ESCLUSIVA TB - Bonato: "Lecce sorpresa. Il Citta può approfittare delle difficoltà delle big. In coda anomalia Crotone. Ecco i giovani più forti della B" In esclusiva per TuttoB.com, Nereo Bonato, ex ds, tra le altre, di Sassuolo e Udinese, ha fotografato il campionato cadetto. Palermo...
L'altra metà di Benevento, Bucchi: "A Cosenza sarà battaglia, fondamentali le seconde palle" "Mi aspetto una battaglia contro una squadra che lotta su ogni pallone. Come noi, il Cosenza, non arriva da risultati straordinari....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 15 dicembre 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 15 dicembre 2018.

 
Palermo 30
 
Pescara 26
 
Lecce 26
 
Cittadella 25
 
Brescia (-1) 24
 
Hellas Verona (-1) 22
 
Perugia 22
 
Spezia 21
 
Benevento (-1) 21
 
Ascoli 20
 
Salernitana (-1) 20
 
Venezia (-1) 19
 
Cremonese 19
 
Cosenza 14
 
Crotone (-1) 12
 
Foggia 12*
 
Padova 11
 
Livorno 10
 
Carpi (-1) 10
Penalizzazioni
 
Foggia -8

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy