HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » pordenone » Le interviste di TB
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

ESCLUSIVA TB - Pordenone, Ciurria: "Il rendimento della squadra è frutto di una grande programmazione"

24.03.2020 09:00 di Christian Pravatà   
Ciurria
Ciurria
© foto di Pordenone Calcio

In esclusiva ai microfoni di Tuttob.com, ha parlato l'attaccante del Pordenone Patrick Ciurria:

Come stai vivendo questi giorni?

Sto vivendo questi giorni chiuso in casa, a Pordenone. Dobbiamo tutti rispettare le direttive del Governo, anche se abbiamo i nostri cari lontano (e li sento più volte al giorno): se tutti faranno il proprio dovere potremo riabbracciarci presto. Conta solo quello e la salute di tutti. A livello sportivo mi sto allenando eseguendo il programma che la società e lo staff tecnico mi ha dato. Siamo monitorati quotidianamente. 

Ti senti spesso con i tuoi compagni di squadra?

Si, siamo in contatto tutti i giorni sia tramite messaggio visto che abbiamo il gruppo della squadra su WhatsApp e con alcuni in particolare visto che giochiamo alla PlayStation (Fortnite e Call of Duty in particolare).

Parlando di campo, come vedi la ripresa appena sarà finita l'emergenza?

Lavorare anche da soli a casa è importante per farsi trovare nelle migliori condizioni quando ricominceremo. Non è facile per chi come noi è abituato a vivere e lavorare in gruppo ma dobbiamo applicarci tutti. 

Possiamo mettere il Pordenone tra le sorprese della stagione?

Abbiamo la fortuna di vivere una realtà che in questi anni ha portato avanti un progetto sportivo importante e serio. Bravo il presidente, dirigenti, staff e calciatori. Insomma, bravi tutti. E il rendimento di quest'anno è il risultato della programmazione e del grande lavoro quotidiano. Un lavoro di Squadra del club, con la S maiuscola. 

Una volta ripreso il campionato, dove potrà arrivare questa squadra?

Il primo obiettivo rimane sempre la salvezza, anche se è vicina. Una volta raggiunta cercheremo di toglierci qualche ulteriore soddisfazione. Per noi e tutti i nostri tifosi. In questo periodo senza calcio un caro pensiero va anche a loro. Non vediamo l'ora di farli tornare a gioire. Ma intanto stiamo tutti a casa. 

Quale obiettivo ti sei prefissato a livello individuale e quanti gol contavi di segnare a inizio anno?

L'obiettivo di questi anni è arrivare alla doppia cifra. Crescendo di campionato in campionato, e avvicinandomi a questa cifra importante. Con il lavoro e le prestazioni, fermo restando che si puó essere importanti per la squadra, ed è quello che mi più conta, anche con una corsa o un assist. Individualmente devo ancora ancora migliorare in fase realizzativa e mi sto impegnando su questo aspetto. Ho segnato 3 reti sinora, potevo farne qualcuno in più probabilmente, ma sono contento del mio contributo generale. Con l'aiuto dei miei compagni, la fiducia di staff e società, sono sicuro che miglioreró sempre più.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pordenone

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy