HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » pordenone » In Copertina
Cerca
Sondaggio TMW
Serie B: giusto rinviare le ultime due gare?
  Si
  No

Pordenone Calcio: Ramarri fra mercato e ripresa del campionato

15.01.2022 08:18 di Redazione TuttoPordenone    per tuttopordenone.com  

Continua la trasformazione del ramarro. Sul piede di partenza sarebbe anche Adam Chrzanowski (difensore casse 1999) che da quando è arrivato al De Marchi Bruno Tedino non ha avuto occasione di mettere piede in campo. In realtà il difensore polacco ha accumulato le sue quattro presenze in campionato e una in coppa Italia (1-3 al Teghil con La Spezia) tutte nel primo mese della stagione in corso. Ha infatti esordito in neroverde in campionato nella sconfitta (0-1) del 21 agosto al Teghil con il Perugia. E’ rimasto in panchina durante la successiva batosta (0-5) di Ferrara con la Spal che portò all’esonero di Massimo Paci. Massimo Rastelli lo ha poi utilizzato nelle sfide a Cittadella (0-1), con la Reggina a Lignano (1-1) e con la Reggina (1-1) quando si fece sbattere davanti al naso un rosso diretto al 93’ per un’entrata a piede alto su Hetemaj. Da lì in poi, scontata la squalifica a Monza, ha sempre scaldato la panchina. 
 Chrzanowski è arrivato a Pordenone la scorsa estate dal Sembl Miejski Klub Sportowy Miedź Legnica, meglio noto semplicemente come Miedź Legnica, militante nella seconda serie del campionato polacco. Ad interessarsi a lui sarebbe ora il Wisla Plock, compagine militante nel massimo campionato polacco. 
 La truppa di Tedino si è allenata ieri a porte chiuse. Solo oggi al termine della seduta di rifinitura sarà quindi possibile conoscere quali saranno i giocatori convocati da Bruno Tedino per la gara di domani con il Lecce. Di certo non ci sarà Valietti infortunato. Il popolo neroverde è curioso di vedere se i nuovi arrivi potranno già trovare posto nella sfida di domani. Per quello che si è visto nelle sedute degli ultimi giorni potrebbero avere questa soddisfazione Alessandro Lovisa e Christian Dalle Mura che sono sembrati avere una condizione accettabile. Più difficile, anche se non del tutto impossibile, magari a partita già in corso, l’esordio in neroverde di Daniele Iacoponi che comunque scalpita perché nelle ultime tredici gare del Parma è stato utilizzato solo trenta minuti nel match con il Brescia.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pordenone

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy