HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » pordenone » In Copertina
Cerca
Sondaggio TMW
Serie B: giusto rinviare le ultime due gare?
  Si
  No

Pordenone Calcio: operazione salvezza

27.12.2021 15:08 di Redazione TuttoPordenone    per tuttopordenone.com  
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Giuseppe Palomba

Stop. Con la decisione dell’Assemblea di Lega B convocata in riunione straordinaria in video-conferenza dal presidente Balata, è terminato in anticipo il 2021 della serie B. Tutte le gare della 19° e dell'ultima giornata del girone di andata che si sarebbero dovute giocare il 26/12 e quelle della prima del girone di ritorno del 29/12 sono rinviate. “Purtroppo – precisa Balata in video-conferenza – il Covid e in particolare la variante Omicron ha colpito diverse società e questo ci ha costretto a intervenire per evitare problemi maggiori. Il campionato rirenderà il 15/1 con le gare della 19° giornata, ma già il 13/1 verranno giocati i recuperi delle gare non disputate nella 18° giornata Benevento-Monza e Lecce-Vicenza. Il calendario verrà poi modificato per recuperare il tempo perso inserendo due turni infrasettimanali”.

EPIDEMIA - A determinare le scelte della Lega di serie B sarebbe l'aggravarsi del numero delle società coinvolte nei casi Covid-19. Fra queste c’è stato anche il Pordenone che per ragioni di privacy non ha ovviamente comunicato i nomi dei contagiati. Le altre, oltre al Lecce prossimo avversaio dei neroverdi, ci sono Ascoli, Monza, Pisa, Como, Vicenza e Spal. Il Pordenone quindi tornerà in campo al Teghil con il Lecce domenica 16/1, a conclusione della pausa invernale. Mentre a Perugia i ramarri non andranno il 29/12, ma il 22 gennaio. “E’ stata la decisione più sensata e logica che si poteva prendere". Il presidente Lovisa concorda pienamente con quanto deciso dai colleghi presidenti in video-conferenza. "Tutela la salute generale, visto il quadro sanitario in preoccupante evoluzione e allo stesso tempo garantisce la regolarità del campionato. Mi piace sottolineare che si è trattato di un bel segnale di condivisione visto che ben 18 club su 20 si sono espressi in favore del rinvio. Sicuramente – ha poi concluso rasserenando il clima in cui lavora la squadra soprattutto dopo la batosta di Crotone – qualche giorno di riposo in più in famiglia in questo periodo di festività farà bene a tutti”. PUNTI - Il Pordenone attualmente occupa la penultima posizione in classifica con un misero bottino di 8 punti. Peggio dei ramarri solo il LR Vicenza dell'ex Diaw a quota 7 punti ma con una gara da recuperare. Sono invece 12 le lunghezze di distacco dalla zona salvezza diretta dove si trova la Spal a quota 20 punti. Mentre sono 8 quelle dalla zona play-out occupata da Cosenza a 16 punti ed Alessandria a 17. Il quadro in cui versa il Pordenone ha indotto il numero uno neroverde a lasciare fuori dal progetto tecnico quei giocatori che secondo lui non stanno affrontando le partite con l’atteggiamento giusto non essendosi adeguati alla mentalità e al modo di fare calcio tipico del suo Pordenone. In realtà non c’è stata nessuna comunicazione indicante i colpevoli. Petriccione e Ciciretti, top player di categoria, che dovevano essere punti di forza del Pordenone affidati prima a Paci, poi a Rastelli e ora a Tedino e il fatto che sin abbiano avuto poco minutaggio in campo fa capire quale impressione abbiano lasciato nei tre tecnici che si sono avvicendati sulla panca neroverde. I ramarri hanno ripreso ieri a lavorare al De Marchi. Seguiranno doppie sedute giornaliere lunedi e martedi (ore 10.30 e 14.15), mercoledi (ore 10.00). Mentre dal 30/12 al 5/1 ci sarà riposo. Sono da valutare le condizioni di Misuraca, Chrzanowski, Mensah, Sabbione, Valietti, El Kaouakibi, Ciceretti e Falasco. In gruppo anche Gavazzi che lavora a parte.

NUOVO CALENDARIO - In seguito allo slittamento del campionato cadetto questo è il nuovo calendario del Pordenone: 16/1 Pordenone-Lecce; 22/1 Perugia-Pordenone; 5/2 Pordenone-Spal; 12/2 Parma-Pordenone; 15/2 Pordenone-Cittadella; 19/2 Reggina-Pordenone; 22/2 Pordenone-Monza; 26/2 Vicenza-Pordenone; 1/3 Ternana-Pordenone; 5/3 Pordenone-Pisa; 12/3 Pordenone-Como; 15/3 Cremonese-Pordenone; 19/3 Pordenone-Brescia; 2/4 Ascoli-Pordenone; 5/4 Pordenone-Frosinone; 9/4 Alessandria-Pordenone; 18/4 Pordenone-Benevento; 25/4 Cosenza-Pordenone; 30/4 Pordenone-Crotone; 6/5 Lecce-Pordenone.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pordenone

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy