HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » pordenone » In Copertina
Cerca
Sondaggio TMW
VAR in Serie B dal girone di ritorno, sareste d'accordo?
  SI
  NO

Pordenone Calcio: fuori dalla coppa, tabù o maledizione?

29.10.2020 08:30 di Redazione TuttoPordenone    per tuttopordenone.com  
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa

Al momento il trasferimento a Lignano, sul piano dei risultati sportivi, non sembra favorevole.

In campionato i ramarri sono ancora alla ricerca del primo successo. Sino ad ora hanno incassato due pareggi (0-0 a Lecce e 1-1 a Vicenza) e una sconfitta (0-2 a Cittadella) in trasferta e due pareggi (3-3 con la Spal e 2-2 con la Reggina) al Teghil. L’unico successo registrato in “casa” è stato quello ottenuto in coppa Italia al Rocco di Trieste (3-0 con il Casarano) prima del trasferimento a Lignano dove l’altro ieri si sono fatti eliminare dal Monza ai calci di rigore (1-4 dopo che tempi regolamentari e supplementari si erano chiusi sullo 0-0).

Nei vari ritrovi della tifoseria neroverde martedì sera, mentre i ramarri tornavano a testa bassa verso gli spogliatoi, molti si chiedevano se l’eliminazione dalla coppa fosse da attribuire a quello che già viene definito il tabù del Teghil o alla vecchia maledizione dei rigori già subita nella semifinale playoff per la promozione in B con il Parma (5-6 nel giugno del 2017 con Bruno Tedino in panca) e nella storica serata di dicembre dello stesso anno sempre in coppa Italia con l’Inter al Meazza (4-5) con Colucci tecnico.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pordenone

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy