HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » pordenone » In Copertina
Cerca
Sondaggio TMW
Il Monza può puntare subito alla Serie A?
  SI
  NO

Pordenone Calcio: Oggi i test, lunedì allenamento collettivo

22.05.2020 09:01 di Redazione TuttoPordenone    per tuttopordenone.com  
Fonte: Dario Perosa - Gazzettino di Pordenone

Oggi i ramarri si sottoporranno al rito dei tamponi e dei test sierologici. Si tratterà di un nuovo importante passo verso la ripresa degli allenamenti in forma collettiva e, in prospettiva verso la ripresa del campionato. Il consiglio federale di mercoledì ha infatti espresso la volontà di riavviare e completare le competizioni nazionali professionistiche (serie A, B e C) onde consentire il rispetto del principio del merito sportivo per definire promozioni e retrocessioni. Nel corso della stessa riunione è stato fissato anche nel 20 agosto il termine ultimo per completare la stagione 2019-20. Bisogna quindi cominciare ad accelerare i tempi per rispettare le direttive federali.

“Siamo ancora in attesa del protocollo ufficiale – ha affermato Attilio Tesser -, ma da lunedì mattina dovremmo essere in grado di riprendere gli allenamenti in gruppo, sempre con le dovute cautele e senza disputare le partitelle che in condizioni normali chiudono la sessione e senza esercitazioni con contatto fra i giocatori”. E’ dal 2 marzo che Stefani e compagni non si allenano in gruppo. Lo stop alle sedute collettive al De Marchi era stato decretato dalla società il 15 marzo e solo lo scorso 5 maggio il centro sportivo è stato riaperto per consentire ai ramarri di allenarsi in forma individuale. Per quasi due mesi quindi i neroverdi hanno lavorato ognuno a casa sua osservando però scrupolosamente il programma individuale consegnato loro dallo staff tecnico e dai preparatori atletici. Compiti che hanno seguito scrupolosamente visto che sia il presidente Mauro Lovisa che lo stesso Attilio Tesser hanno espresso la loro soddisfazione per le condizioni atletiche dei ragazzi al momento del rientro al De Marchi. Da lunedì lo staff tecnico potrà finalmente cominciare a dirigere anche la parte tattica delle sedute. 

Mauro Balata non ha mancato di esprimere tutta la sua soddisfazione sulle decisioni del consiglio federale. “E’ passata – ha voluto sottolineare in un comunicato ufficiale il presidente della Lega B - la linea a cui abbiamo dedicato diversi mesi di lavoro e che è sempre stata coerente con la volontà di tutta la Lega B di ripartenza nel segno del merito sportivo. Sono molto soddisfatto. Sottolineo il grande lavoro fatto dal presidente federale Gravina che ringrazio. Ora – ha concluso Balata aprendo le porte sul futuro - bisogna andare avanti con le riforme necessarie a mettere in sicurezza il sistema e per questo non più rimandabili".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pordenone

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy