HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » pordenone » In Copertina
Cerca
Sondaggio TMW
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

Pordenone Calcio: Schermaglie social per Pobega

29.11.2019 09:03 di Redazione TuttoPordenone    per tuttopordenone.com   articolo letto 13 volte
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa

Se il Pordenone secondo in classifica è la squadra rivelazione della serie B, Tommaso Pobega è il giocatore rivelazione della cadetteria. Pur limitato da alcuni problemi a un ginocchio che l’hanno costretto a disertare cinque gare di campionato il centrocampista triestino nelle otto partite sin qui disputate in maglia neroverde ha costruito intorno a se’ un consenso unanime. Di lui è già innamorato il popolo neroverde. La critica ha più volte esaltato le sue imprese. L’ultimo fresco riconoscimento è arrivato dall’inserimento nella top undici di TuttoB della tredicesima giornata. Tanto clamore non poteva non destare l’attenzione del Milan, società d’origine, che la scorsa estate lo ha ceduto in prestito al Pordenone. Tommaso è legato da contratto sino a giugno 2022, ma se continua di questo passo difficilmente lo vedremo tanto a lungo in neroverde.

Nei giorni scorsi i siti specializzati in calciomercato avevano ipotizzato un suo ritorno in rossonero già a gennaio. Operazione per la quale ci sarebbe voluto il consenso di entrambe le società. Ipotesi che è saltata dopo le dichiarazioni fatte da Mauro Lovisa a TMW radio.

“Nonostante non sia stato benissimo – ha affermato re Mauro -, tutti hanno potuto vedere che razza di giocatore è Tommaso. E’ un elemento di prospettiva, ma già ora un professionista con la “P” maiuscola. E’ intelligente dal punto di vista tattico e ha tempi d’inserimento perfetti. Vuole arrivare in alto e di lui sentiremo parlare a lungo”.

Poi un accenno sul futuro più immediato.

“E’ di proprietà del Milan, ma – ha aggiunto Lovisa – noi su di lui abbiamo un diritto di riscatto. Vedremo a tempo opportuno – ha concluso re Mauro – se esercitarlo”.

Un’uscita che ha fatto scattare il campanello d’allarme in casa rossonera. La dirigenza meneghina infatti sta tenendo d’occhio l’evoluzione del suo giovane talento ceduto in prestito. Milannews24, sito che segue da vicino le vicende dei rossoneri ha infatti titolato:

“Pobega, il presidente del Pordenone spaventa il Milan”.

Nel testo poi si legge:

“Pobega è uno dei giocatori più interessanti del Milan. In questa stagione è in prestito al Pordenone, società in cui sta dimostrando tutte le proprie qualità. Il presidente friulano Lovisa non ha escluso il riscatto del giocatore al termine della stagione”.

Milanlive, altro sito vicinissimo ai rossoneri, dopo aver esaltato le prestazioni in neroverde di Tommaso e riportato le parole di Mauro Lovisa, ha voluto precisare che “su Pobega il Milan ha anche un diritto di contro-riscatto, nel caso volesse riprendersi il proprio calciatore qualora venisse riscattato dal Pordenone”.

Pobega si è presentato alla grande al popolo neroverde realizzando una doppietta negli 81’ minuti giocati nel match d’esordio in serie B vinto (3-0) dal Pordenone alla Dacia Arena contro il Frosinone. Ha giocato quindi l’intera partita a Pescara (2-4 con un assist), 79’ di quella con lo Spezia (1-0), l’intera gara a Livorno (1-2 con un assist) e 50’ della sfida con il Benevento (1-1) dove ha accusato i primi problemi. Ha saltato la trasferta al Bentegodi (1-1 con il Chievo). E’ rientrato (66’ minuti) e segnato un gol nel match alla Dacia con l’Empoli (2-0). Poi il lungo stop che ha privato Tesser del suo apporto nelle sfide con Juve Stabia (2-4), Cittadella (0-0), Venezia (2-1) e Trapani (2-1). Tommaso è rientrato il 9 novembre e ha giocato 62’ dell’incontro a Chiavari con l’Entella (1-1). Infine è risultato uno fra i migliori nel trionfo (3-0, con un assist) dell’ultimo turno con il Perugia. Ora si sta preparando al meglio, insieme ai compagni, per garantire il suo apporto nella sfida che il Pordenone affronterà all’Arena Garibaldi-Anconetani lunedì nel posticipo della quattordicesima giornata con il Pisa.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pordenone

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy