HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » pordenone » Esclusive TP
Cerca
Sondaggio TMW
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

Lo Zoom di M. Mazzarella: "Benvenuti in Paradiso Pordenone"

26.11.2019 14:08 di Redazione TuttoPordenone    per tuttopordenone.com   articolo letto 16 volte

Il Pordenone asfalta il Perugia, una delle squadre favorite per il salto di categoria e balza con pieno merito al secondo posto in classifica, posizione valida per il passaggio diretto in Serie A contro ogni pronostico.

La vera sorpresa del Campionato di Serie B è il Pordenone!

I "Lovisa's" stanno portando sempre più in alto il nome della Città. Nel film "Benvenuti al Sud" il protagonista direttore delle Poste di Castellabate (SA), diceva ad un suo dipendente: "il tuo amico è stato trasferito a Pordenone". E questi gli ripondeva: "a Pordenone? non c'è il mare, non c'è il sole, si mangia male...a Pordenone si muore!"

Da oggi, grazie a Lovisa, si può dire: "a Pordenone non c'è il mare, non c'è il sole ma si vince!"

Spesso in giro per l'Italia mi sentivo dire: "scusi dov'è Pordenone?"

Negli ultimi 15 giorni sia al Tribunale di Como che in quello di Ancona nel sentire che provenivo da Pordenone gli interlocutori mi hanno detto:

"Ah, il Pordenone è una bella squadra, sta facendo bene, complimenti!".

La gente deve capire che il calcio è lo sport nazionale e per una Città, ottenere risultati calcistici vuol dire visibilità a livello nazionale.

Ricordo anche che ad un pranzo con il Commendatore Mazza, ex Presidente dell'Udinese, presenti il Presidente Setten e l'amministratore delegato del Pordenone Pierantonio Rigo, il Commendatore ci disse: "fino a quando ero amministratore della Zanussi, seconda fabbrica per numero di dipendenti (33 mila), dopo la Fiat (100 mila), nessuno mi conosceva quando mi spostavo in Italia. Quando, invece, ho acquistato l'Udinese e Zico dovunque andassi in Italia la gente mi fermava e mi faceva i complimenti per la squadra".

Questo è il calcio! A buon intenditor (industriali e politici di Pordenone) poche parole...

Tornando a bomba sul Campionato ripeto che le uniche 3 parole che devono entrare in testa dei nostri giocatori sono umiltà, sacrificio e lavoro, perché in 5 punti ci sono 10/11 squadre.

Intanto mancano 20/22 punti alla salvezza: piedi ben saldi per terra! La prossima partita verrà giocata nella "bombonera" di Pisa anche lei neo promossa: guardiamo avanti partita per partita e il mister in questo è maestro.

Alla prossima.

Avv. Maurizio Mazzarella


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pordenone

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy