HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » pordenone » In Copertina
Cerca
Sondaggio TMW
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

Virtus Entella-Pordenone, scontro tra rivelazioni

08.11.2019 08:52 di Redazione TuttoPordenone    per tuttopordenone.com   articolo letto 11 volte
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa

La Virtus Entella ha vinto tre delle cinque partite sin qui disputate davanti al pubblico amico. Al Gastaldi di Chiavari infatti i diavoli neri hanno battuto (1-0) il Livorno alla prima giornata, il Frosinone alla terza (1-0) e il Cosenza (1-0) alla decima.

I ramarri hanno perso tre delle cinque gare disputate sin qui in trasferta. Sono tornati infatti a mani vuote da Pescara (2-4), da Livorno (1-2) e da Castellamare di Stabia (2-4).

Su questi dati i tifosi virtussini fondano le loro speranze di vedere i ragazzi di Boscaglia battere quelli di Tesser. Statistica che però non tiene conto del fatto che i ramarri hanno spezzato l’incantesimo alla decima andando a espugnare (2-1) il Penzo di Venezia e che hanno tutte le intenzioni di ripetersi in Liguria.

Indipendentemente dal percorso sin qui fatto dalle due neopromosse non si può negare che Pordenone e Virtus Entella stiano sorprendendo la critica per quanto stanno facendo. Si trovano rispettivamente al terzo posto con 18 punti e all’undicesimo con 15 punti. Della combattività delle due matricole ha fatto le spese il quotato Frosinone (battuto 3-0 alla Dacia Arena e 1-0 al Gastaldi).

Entrambe si sono presentate ai nastri di partenza della nuova categoria con il dichiarato obiettivo di ottenere una tranquilla salvezza, senza però porsi limiti su quello che potrebbe succedere una volta ottenuta la garanzia della permanenza in serie B.

Galvanizzato dai sette punti conquistati negli ultimi tre turni (0-0 col Cittadella, 2-1 a Venezia e 2-1 con il Trapani) il Pordenone andrà a Chiavari per migliorare ulteriormente il suo score in viaggio. Attilio Tesser potrà disporre anche di Tommaso Pobega, assente dal match con l’Empoli dello scorso 5 ottobre per problemi al ginocchio sinistro. Il triestino ha ripreso ad allenarsi in gruppo martedì scorso. Difficile dire se potrà giocare a Chiavari. Di certo Tesser lo includerà nella lista dei convocati. Tommaso potrebbe partire in panca ed entrare in corsa per riprendere contatto con le gare ufficiali. Non faranno parte della comitiva che partirà per la Liguria, salvo miracoli, Lucas Chiaretti e Alberto Barison che anche ieri si sono allenati a parte. Questa mattina i ramarri sosterranno, a porte rigorosamente chiuse, l’ultima seduta di rifinitura e nel primo pomeriggio saliranno in pullman per raggiungere il Tigullio.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pordenone

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy