HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » pordenone » Esclusive TP
Cerca
Sondaggio TMW
MERCATO: QUAL E' IL COLPO MIGLIORE?
  MAXI LOPEZ - CROTONE
  KASTANOS - PESCARA
  CIOFANI - CREMONESE
  CERCI - SALERNITANA
  SCUFFET - SPEZIA

Lo Zoom di M. Mazzarella: "Grande soddisfazione esordire in B con una stra-vittoria"

29.08.2019 15:03 di Redazione TuttoPordenone    per tuttopordenone.com   articolo letto 13 volte

L'aveva promesso dopo la storica promozione in serie B dei Ramarri di tornare nella sua veste di opinionista sul nostro portale alla prima di campionato. Lo zoom dell' avvocato Maurizio Mazzarella:

"Esordio alla grande in serie B per i neroverdi di mister Tesser che sbriciolano il Frosinone rifilando 3 goal ai gialloazzurri del Campione del mondo Nesta.

Il Frosinone mi è sembrato la Ternana della scorsa stagione: presuntuoso, lento, prevedibile. Squadra che si guardava continuamente allo specchio...

I Ramarri, invece, umili e concentrati li hanno puniti e giustamente bastonati.

Tesser è stato bravo nello schierare otto/undicesimi della formazione che ha vinto con merito lo scorso campionato di Serie C; a questi ha aggiunto Strizzolo, Pobega e Chiaretti. Il giovane ex milanista ha esordito in serie B con 2 goal; adesso sarà difficile scalzarlo dal ruolo. Mi hanno impressionato i 4 del pacchetto difensivo: nessuno di loro aveva giocato in serie B e nonostante l’inesperienza della categoria hanno tenuto botta e neutralizzato l’attacco del Frosinone, considerata dagli esperti una delle papabili alla risalita in serie A.

I Ramarri dovranno approfittare nelle prime 5/6 partite del fatto che la squadra giocando con otto/undicesimi dello scorso campionato non avrà problemi di amalgama, problemi che molte squadre hanno invece in questo momento; poi con calma verranno inseriti i nuovi .

Un’ultima nota: grande partita di Ciurria, bravo ancora Tesser che lo ha preferito a Candellone, bomber in attesa di esplodere anche in serie B.

L’obiettivo però resta quello della salvezza; è vero che “il buongiorno si vede dal mattino” ma è anche vero che del calcio di agosto nessuno si fida. Piedi per terra, quindi, umiltà e sacrificio e cercare di dare il massimo sempre.

È stata, comunque, una grande soddisfazione per il Presidente Lovisa e il suo staff.

Alla prossima in riva all’adriatico a Pescara, squadra che è partita con il piede sbagliato avendo subito 3 goal a Salerno.

Avv. Maurizio Mazzarella

P.S.: Bene i tifosi, nonostante “la Dacia Arena…"


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pordenone

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy