HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » pisa » Flash news
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: IL FROSINONE E' LA SQUADRA DA BATTERE?
  SI
  NO

Pedone sul Venezia: "Javorcic in discussione? Normale quando i risultati non arrivano. Ai miei tempi il 'Penzo' era un fortino... Manca un gruppo solido"

01.01.1970 01:33 di Marco Lombardi   
Javorcic
Javorcic

«Il Venezia? Sulla carta è una squadra che può tornare subito in serie A. Ma deve stare molto attenta, ha ragione il capitano Modolo: in serie B non bisogna dare nulla per scontato, ma si può e si deve crederci. Javorcic in discussione? Normale, purtroppo: il mondo del calcio è fatto così, quando non ci sono i risultati e la carenza di punti persiste, il modo più semplice di cambiare rotta è quello di esonerare l’allenatore. Io sono convinto che la società speri di poter raddrizzare la rotta e che per questo abbia deciso di andare avanti con lui. Spero che ce la faccia, ma è chiaro che le cose devono cambiare, perdere quattro volte in casa a metà ottobre è qualcosa di molto pesante. Mi dispiace perché ai nostri tempi il Penzo era un vero fortino ed era difficile per tutti batterci sul nostro campo. I problemi da risolvere? La squadra ha alcuni difetti, ma quello che traspare da fuori è che probabilmente non si è ancora creato un gruppo solido: se il Venezia vuole uscire dalla crisi, deve lavorare su questo. Chi può essere l’uomo della svolta? Facile, Cheryshev: ero convinto che la sua doppietta di Cagliari potesse essere la svolta per la squadra e invece, con mia grande sorpresa, non è stato così». Queste le dichiarazioni rese da Francesco Pedone, ex giocatore del Venezia, intervistato dal Corriere del Veneto. 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pisa

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy