HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » pisa » Cittadella
Cerca
Sondaggio TMW
Pisa: Lucca merita la convocazione di Mancini in nazionale?
  SI
  NO

Foscarini sul Cittadella: "Se i nuovi riusciranno a far emergere le loro qualità, la squadra potrà puntare in alto"

24.08.2021 11:33 di Marco Lombardi   
Foscarini
Foscarini
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com

«Sono davvero contento per Gorini. Quando è stato scelto come allenatore gli ho scritto congratulandomi, e lo stesso ho fatto al termine del derby con il Vicenza. È stata la sua prima vittoria in campionato, quella non si scorda mai». Dalle colonne de Il GazzettinoClaudio Foscarini, ex tecnico del Cittadella, loda il nuovo corso e aggiunge: «Gorini è sempre stato al proprio posto, senza mai pretendere niente di più. Una volta ne ho discusso con Marchetti, pensando che volesse essere protagonista, invece Gorini ha aspettato l’occasione, e credo gli sia stata concessa meritatamente. La vittoria con il Vicenza? Ho seguito la partita e mi sono reso conto che il passaggio tra Venturato e Gorini è avvenuto in maniera del tutto naturale. Ho ammirato il solito Cittadella, ovvero la squadra che cerca il gioco e che è sempre aggressiva, anzi secondo me contro il Vicenza questa caratteristica è stata ancora più accentuata. Obiettivi? Hanno ancora ampi margini di crescita, soprattutto davanti il Cittadella ha cambiato tanto, e se i nuovi riescono a fare emergere le proprie qualità, la squadra può davvero recitare un ruolo da protagonista, e intendo per l’alta classifica».


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pisa

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy