HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » pisa » Pisa
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: CHI VINCE I PLAYOFF?
  CITTADELLA
  VENEZIA

Pisa, D'Angelo: "Buonissima partita in condizioni d'emergenza. L'anno scorso abbiamo sfiorato i playoff, quest'anno ci siamo salvati in carrozza "

07.05.2021 20:58 di Marco Lombardi   
Fonte: sestaporta.news
D'Angelo
D'Angelo
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Un Pisa rimaneggiatissimo esce sconfitto (4-2) da Brescia. Così Luca D'Angelo, tecnico dei nerazzurri, in mixed zone: “I ragazzi hanno disputato una buonissima partita, ce la siamo giocata alla pari contro una squadra che aveva diversi giocatori che hanno giocato in Serie A lo scorso anno. Abbiamo fatto degli errori come ci è capitato spesso in questa stagione, ma la squadra ha giocato e dobbiamo essere soddisfatti, tenendo conto che avevamo più di dieci assenze, ma questa differenza non si è vista tra le due squadre. Come ho detto spesso questo è un gruppo che ha sempre lavorato nella maniera giusta con grande impegno e dedizione. Oggi lo ha dimostrato ancora una volta. Le analisi di come è andata la stagione avremo tempo di farlo, qualche errore è stato indubbiamente commesso, ma credo vada rimarcato un fatto, che questo gruppo di lavoro composto dal presidente, da Giovanni Corrado, dal direttore Gemmi, ha in 3 anni riportato il Pisa dove deve stare, nell’elite della Serie B. L’anno scorso siamo andati vicini ai playoff e quest’anno ci siamo salvati in carrozza. Mi sembra che questo sia stato anche sminuito nel corso della stagione. La nostra squadra a parte una partenza così così, abbiamo giocato una grande stagione. Il mio rammarico arriva dopo la vittoria con la Spal, con lo stop per il Covid, ma anche con la seconda sosta non prevista di 15 giorni. Non è una difesa del mio lavoro, ma credo che salvarsi in carrozza come abbiamo fatto noi, con diverse giornate di anticipo perché oggi lo possiamo dire, a 43 punti eravamo già salvi, ci deve far guardare indietro con orgoglio. Ora andremo a giocare l’ultima con l’Entella. Questa è stata una stagione lunghissima, abbiamo avuto solo poche settimane di stop, una stagione durata due stagioni. Ora ne paghiamo un po’ dazio, abbiamo tanti giocatori molto stanchi che rischiano di farsi male, come è capitato oggi con Lisi. Susso Bamba? Sono molto felice per lui, si è allenato a lungo con noi nel periodo in cui avevamo avuto qualche problema numerico. Dobbiamo cercare di vincere con l’Entella e ci prepareremo in questi due giorni per fare una bella partita come quella fatta oggi”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Pisa

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy