HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » pescara » News
Cerca
Sondaggio TMW
Il Monza può puntare subito alla Serie A?
  SI
  NO

Cosmi: "A Pescara ci sarà bisogno di tutti"

Le parole del tecnico umbro alla vigilia del match dell'Adriatico
09.07.2020 15:27 di Riccardo Camplone    per tuttopescaracalcio.com  

Consueta conferenza stampa anche per Serse Cosmi, ex allenatore del Pescara nella stagione 2013-14 quando subentrò a Pasquale Marino. Il Perugia è reduce dalla sconfitta interna contro il Pordenone ed in questo momento sono a 40 punti in classifica, a +1 proprio sul Pescara. Angella e Gyomber probabilmente salteranno il match dell'Adriatico e Cosmi dovrà fare a meno anche degli squalificati Sgarbi (tre turni) e Falzerano (due turni). Le parole dell'allenatore dei Grifo: "Visto che tutto il gruppo squadra starà fino a martedì mattina insieme - ha spiegato l'allenatore alla vigilia del match di Pescara - mi è sembrato logico portare via anche quelli che potrebbero recuperare in vista del match in Calabria. È importante per loro, per me e per tutti che stiano vicini alla squadra: nelle prossime ore parlerò con Angella e Gyomber e decideremo quello che fare, mentre Falcinelli non può star bene perché ha avuto una lesione vera (distorsione alla caviglia, ndr) ma ha lavorato al massimo per accelerare i tempi ed è a disposizione. Per il resto recupereremo Falasco, Vicario e Di Chiara: siamo in 23, numero più che accettabile per andarsi a giocare una gara importante. Il ko contro il Pordenone ci ha fatto male, o almeno mi auguro che ce ne abbia fatto. Se senti queste sconfitte dentro la tua pelle è inevitabile poi una reazione dopo la delusione, però sono sincero: dopo un primo giorno di delusione poi la squadra in settimana ha lavorato bene, anche se abbiamo cercato di gestire la situazione per evitare infortuni soprattutto in difesa, dove siamo contati".

Sul recupero di Dragomir: "Lui ha tante qualità - ha detto Cosmi sul rumeno - anche se quest'anno le ha fatte vedere meno rispetto alla passata stagione. A volte giocando fuori posizione scopri quasi magicamente che magari quello è il tuo ruolo: Dragomir aveva già giocato così ai tempi dell'Arsenal e con il Pordenone mi è piaciuto molto, forse è stato uno dei migliori anche se ora ci serve da interno. Al momento abbiamo quattro giocatori in lizza per tre maglie, anche se tra Pescara e Cosenza ci sarà bisogno di tutti".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Pescara

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy