HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » pescara » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
MERCATO: QUAL E' IL COLPO MIGLIORE?
  MAXI LOPEZ - CROTONE
  KASTANOS - PESCARA
  CIOFANI - CREMONESE
  CERCI - SALERNITANA
  SCUFFET - SPEZIA

Il futuro di Ventola resta un rebus: "Spero che il Pescara mi dia una chance"

13.08.2019 12:00 di Andrea Coppini    per tuttopescaracalcio.com   articolo letto 21 volte
Fonte: Il Messaggero
Il futuro di Ventola resta un rebus: "Spero che il Pescara mi dia una chance"
© foto di Uff. Stampa Teramo

Per il Pescara è arrivato il momento di credere in Christian Ventola, la pescaresità verace vestita di biancazzurro. Roba che all'Adriatico non si vede più da qualche anno. Il folletto tuttofare ha segnato il primo gol con la sua maglia del cuore domenica sera in Coppa Italia. 
Una gioia sfogata con una super esultanza, dopo il suo piattone su assist di Di Grazia a tempo scaduto. La società però è ancora indecisa sul suo futuro. Solo a fine mercato, infatti, si deciderà se il piccolo mediano cresciuto nel vivaio resterà agli ordini di Zauri o meno. Ventola è nato mezzala nel settore giovanile del Delfino, poi ha imparato a giocare anche da terzino sinistro e da esterno del tridente. Merito della sua corsa inesauribile, ma anche di una buona tecnica. La sua natura lo porta a dare il meglio a metà campo, proprio il settore in cui oggi Zauri è in grave deficit numerico a causa del ko di Ta Bi e dello stallo sul mercato.
"Fin da ragazzino ho sempre giocato mezzala, in C ho fatto il quinto di centrocampo, ma se devo dire la verità la mezzala è il ruolo che mi piace. Voglio consacrarmi giocando così e andare per questa strada. Devo ancora studiarmi bene per capire quali sono le mie peculiarità di mezzala. Ogni giorno mi alleno al massimo per dimostrare di poter avere una chance qui a Pescara. E' un sogno che coltivo da anni e spero che questa volta si possa realizzare. Io unico di Pescara in rosa? Per me sarebbe motivo di grande orgoglio: sono pescarese e sarei il ragazzo più felice del mondo se potessi giocare con la squadra della mia città. Il gol all'Adriatico? Lo sognavo da anni. Non ho parole, un'emozione enorme, mi sto godendo il momento. Lo dedico alla mia ragazza che mi sopporta ogni giorno, e io sono pesante. Cosa fare per convincere il Pescara? Sto dando il massimo, il mister e la società decideranno per il mio bene e io sono a disposizione. Se potessi avere questa chance, sarei davvero contento".


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Pescara

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy