HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » perugia » News
Cerca
Sondaggio TMW
CHI VINCE I PLAYOFF?
  PISA
  MONZA
  BRESCIA
  BENEVENTO

Le pagelle del Perugia contro il Pordenone

22.01.2022 22:59 di Redazione Perugia24.net    per perugia24.net  

PERUGIA
Chichizola 6,5 - Provvidenziale nel primo tempo in uscita su Mensah e nel secondo su una conclusione tentata da Lovisa, ma poi non può far nulla sul tiro di Cambiaghi a causa della deviazione di Angella.

Sgarbi 6 - Tutto abbastanza semplice in fase difensiva per il numero 39 del Perugia, mai veramente in difficoltà sulle incursioni offensive degli ospiti.

Angella 6 - Uno dei migliori in campo, ma è davvero sfortunato nel finale nell'impatto con la sfera calciata da Cambiaghi: il suo tocco mette fuori causa il portiere Chichizola e condanna la squadra umbra alla sconfitta.

Dell'Orco 6,5 - Si allarga spesso sulla sinistra per dare ulteriore "peso" alla manovra in quella zona di campo: non si tira mai indietro, sempre presente in entrambe le fasi.

Ferrarini 5,5 - Bella iniziativa del terzino in avvio di gara, quando costringe Perisan ad un super-intervento dopo soli 17 minuti: poco altro da segnalare nel suo pomeriggio. Dal 57' Santoro 6 - Trenta minuti ben giocati dall'ex calciatore del Teramo, che impiega pochissimo per entrare in partita.

Segre 6,5 - Non ha particolari problemi in mezzo al campo: gestisce tutti i palloni che arrivano dalle sue parti con precisione e senza sbavature dimostrando una grande intesa con tutti i compagni. Dall'82' Ghion s.v.

Burrai 5,5 - Poco brillante nel duello con la sua ex squadra: a centrocampo brilla meno del solito, non riuscendo in alcun modo a far la differenza.

Kouan 5 - Un pomeriggio non certo indimenticabile per il numero 28: è completamente spaesato e fuori dai radar fin dal primo minuto di gioco. Dal 57' Falzerano 6 - Chiamato a dar freschezza alla manovra del Perugia, disputa trenta minuti senza infamia e senza lode.

Lisi 6,5 - Cerca ripetutamente lo specchio della porta nel corso della prima frazione, mentre nella seconda cura maggiormente anche la fase difensiva. A sinistra è un valore aggiunto per la squadra di Alvini. Dall'82' Righetti s.v.

Matos 5 - Un solo guizzo in novanta minuti: al 62', su servizio di Lisi, non inquadra la porta con un tiro da posizione favorevole.

De Luca 5 - Non la sua miglior partita della stagione: al contrario di Matos, il numero 9 conclude il match con zero conclusioni verso lo specchio. Dal 69' Carretta 5,5 - Poco coinvolto nel gioco della squadra, non pervenuto negli ultimi venti metri.

Massimiliano Alvini 5 - La sua squadra fa una fatica tremenda a rendersi pericolosa e conclude la sfida senza gol all'attivo: il bolide di Cambiaghi condanna il Perugia ad un ko che mette fine alla striscia di sette risultati utili consecutivi. I Playoff, comunque, sono ancora a portata di mano, ma per raggiungerli servirà trovare maggior concretezza a ridosso della porta avversaria.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Perugia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy