HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » perugia » News
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Nuova vita per gli impianti sportivi di Via Diaz a Perugia: investimento di 175mila euro

01.07.2020 18:33 di Redazione Perugia24.net    per perugia24.net  

Il Comune di Perugia ha presentato l’intervento di “Riqualificazione dell’area sportiva di Via Diaz” e quello per la realizzazione di un “Impianto recupero acque”, a servizio delle aree contigue allo stesso ed anch’esse interessate da altri interventi. L'intervento, del valore di € 175.000,00, è consistito nella riqualificazione di un’area sportiva già esistente, ma in cattive condizioni di manutenzione, in corrispondenza dell’incrocio tra la via A. Diaz e la via Martiri dei Lager. Per la scelta dei materiali e delle tipologie di interventi da effettuare, si è tenuto conto di quanto previsto nel D.M. 11-10-2017 (Criteri Ambientali Minimi) riguardo all’uso di materiali e tecniche costruttive che faciliteranno la successiva gestione e manutenzione, affinché perdurino gli effetti positivi conseguenti all'adozione degli stessi c.a.m.. Si è quindi provveduto alla:

- riqualificazione dell’attuale campo da basket mediante la sostituzione della precedente pavimentazione con una nuova, costituita da un manto sintetico in gomma ed uno strato di usura e finitura in resine acriliche per campi polivalenti, certificata secondo le vigenti normative in materia;

- realizzazione di un nuovo campo sportivo polivalente (principalmente previsto per essere vocato all’attività ludica calcistica nonché come campo da tennis);

- sistemazione, mediante pulizia ed eventuale sostituzione di elementi ammalorati, dell’area adiacente al campo di basket, in maniera tale che possa essere di nuovo resa fruibile, sia come spazio aggregativo sia come spalti per il sopracitato campo sportivo;

- realizzazioni della canalizzazioni della pubblica illuminazione.

Quest’opera è stata progettata e realizzata in totale sinergia con altre opere di riqualificazione delle aree e spazi limitrofi; ad esempio, lo sbocco finale del Parco “Vittime delle Foibe” verso via Martiri dei Lager avverrà attraverso un percorso pedonale previsto proprio all’interno dell’area sportiva, così come ad integrare il tutto vi sarà l’intervento sulla cosiddetta “mobilità dolce” proprio nella stessa via Martiri dei Lager. Inoltre, con un’ulteriore operazione, l’area sportiva verrà dotato di un nuovo impianto di illuminazione. A fornire i dettagli tecnici è stato l’assessore ai lavori pubblici Otello Numerini il quale ha ricordato come le due opere oggetto di inaugurazione rientrino nel cosiddetto “bando periferie”. Entrando nel dettaglio del primo provvedimento, ossia la riqualificazione degli impianti sportivi di via Diaz, Numerini ha evidenziato come in passato tali strutture fossero state interessate da interventi sporadici di ordinaria manutenzione; al contrario nel caso di specie si è provveduto ad un intervento di straordinaria amministrazione (per 175mila euro) che ha permesso di riqualificare integralmente sia il campo da basket che da calcetto.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Perugia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy