HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » perugia » News
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Ci sarà un nuovo regolamento per il verde pubblico a Perugia: approvata la proposta

05.06.2020 13:55 di Redazione Perugia24.net    per perugia24.net  
Fonte: Antonello Menconi

La I Commissione consiliare Affari istituzionali, presieduta da Michele Nannarone, ha discusso, nella seduta odierna, la proposta di avvio del procedimento per il regolamento del verde pubblico e privato presentata dalla consigliera del Movimento 5 Stelle Maria Cristina Morbello, approvandola, al termine della discussione all’unanimità dei 12 consiglieri presenti. La discussione sulla proposta di regolamento del verde pubblico e privato di Morbello era stata avviata già nella seduta del 27 maggio scorso, alla presenza dell’assessore Numerini e dei tecnici. La consigliera ha ribadito l’impegno per l’amministrazione a mettere in campo le migliori prassi internazionali in materia di contrasto ai cambiamenti climatici, nonché alle specifiche disposizioni dei vigenti regolamenti e deliberazioni comunali sull’argomento, e ad avviare l’iter per il varo di un regolamento del verde pubblico e privato che contenga norme per la razionale gestione del verde esistente e per la manutenzione e difesa di aree verdi, parchi pubblici e privati, aree alberate e singoli esemplari con particolare attenzione alle aree di pregio ambientale storico e paesaggistico; per la corretta e professionale progettazione e realizzazione di nuove aree verdi con particolare riferimento a quelle destinate a parco dagli strumenti urbanistici vigenti; per la protezione degli spazi verdi della città di Perugia, favorendo un uso delle aree verdi del territorio comunale compatibile con le risorse naturali presenti in esse; per la partecipazione della cittadinanza e delle associazioni sulle questioni relative alla progettazione e realizzazione, alla gestione e allo sviluppo del verde urbano; per la salvaguardia e l'incremento della biodiversità; per la diffusione della cultura del rispetto e della conoscenza del patrimonio naturale presente in Città, attraverso l'informazione al cittadino e la promozione di eventi pubblici volti alla sensibilizzazione e al miglioramento delle conoscenze sulla vita vegetale, animale e sulle funzioni che svolgono.

“Discutere oggi del regolamento del verde, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente -ha detto Morbello- assume un valore simbolico aggiuntivo. Ribadisco la necessità di avere regole chiare e condivise, per questo chiedo che appena possibile sia fatto un confronto partecipativo con le associazioni e i cittadini, quanto più ampio possibile.”

Richiesta confermata anche oggi dall’assessore Numerini, che ribadendo quanto già detto nella scorsa seduta di commissione ha invitato la commissione a fare propria la proposta di Morbello, come invito corale all’esecutivo da parte del consiglio comunale, ulteriore impulso alla giunta ad andare avanti.

D’accordo con l’invito si è detta, oltre alla proponente, anche la consigliera di Progetto Perugia Casaioli, che ha richiamato la giunta a proseguire sulla strada intrapresa.

Al termine, quindi, l’atto è stato approvato all’unanimità dai 12 consiglieri presenti.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Perugia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy