HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » perugia » News
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Tre nuove squadre da questa settimana in Serie B? La Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione

01.06.2020 18:30 di Redazione Perugia24.net    per perugia24.net  

Una settimana e sapremo. Una settimana e festeggeranno. Perché pur tra playoff e algoritmi, la promozione non dovrebbe sfuggire di mano alle tre capolista di C. Monza, Vicenza e Reggina tra una settimana esatta torneranno in Serie B con il sì del Consiglio Federale. Fino ad allora calma e gesso. Tante speranze, ma anche la necessaria prudenza. E spasmodica attesa.

Qui Monza

In casa Monza le bocche resteranno cucite: la società non rilascerà nessuna dichiarazione su questo argomento finché non ci sarà un verdetto ufficiale. In città però l’ottimismo cresce: la possibilità che anche le capolista dovessero giocarsi la promozione ai playoff sembra ormai un’ipotesi remota. E così è partito il conto alla rovescia per quella Serie B che manca da ben 19 anni. Una promozione che, anche se avverrà a tavolino, in Brianza sarà comunque considerata centrata sul campo: il Monza è infatti la capolista col vantaggio più netto (+16 sulla Carrarese), una corazzata che ha sbaragliato la concorrenza fin dalle prime giornate. I ragazzi di Cristian Brocchi non vedono l’ora di festeggiare, intanto si allenano a casa, seguendo il programma individuale: un po’ per scaramanzia, un po’ per tenersi in forma.

Qui Vicenza

coda di un torneo che fino allo stop aveva regalato solo gioie. Prudente la società. In queste settimane, mentre altri rivendicavano diritti di vario genere, il club di patron Rosso ha mantenuto un basso profilo. Ora che manca solo il sigillo federale a una promozione considerata meritata e legittima, facili entusiasmi e tensioni tensione restano al guinzaglio. Parla chiaro l’allenatore, Mimmo Di Carlo. «Continuiamo ad allenarci individualmente, ma se il campionato si ferma sarà giusto premiare chi ha fatto investimenti e si è fatto trovare pronto sul campo. E noi abbiamo dimostrato di essere primi nel nostro girone con merito».

Qui Reggio Calabria

Reggina in febbrile attesa per l’annuncio che tutta la città attende: il salto in serie B. Conto alla rovescia in casa amaranto per il verdetto che riporterebbe il club tra i cadetti dopo 6 anni d’attesa e il fallimento del 2015, ripartendo dalla D. Il club vorrebbe festeggiare la promozione, con tutte le precauzioni del caso, la location individuata è Piazza Duomo e se ne parlerà dopo il 15 giugno. La tifoseria non vede l’ora di celebrare i propri beniamini. Sarà ancora Mimmo Toscano il tecnico, nonostante le voci di divorzio.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Perugia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy