HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » perugia » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

La nuova vita dell'ex grifone Michele Tardioli: dal calcio al fitness, con la sua palestra che è un gran successo!

31.05.2020 17:30 di Antonello Menconi    per perugia24.net  

La nuova vita dell'ex grifone Michele Tardioli, oggi 49 anni. Al Perugia negli anni dal 2000 al 2004 (17 presenze complessive), voluto da Serse Cosmi, che se lo portò dietro dall'Arezzo, ora ha creato quello che è un vero e proprio gioiello, ovvero la "MTLuxuryGym", a Santa Maria degli Angeli (in Via San Bernardino da Siena n.35). Dopo l'inaugurazione lo scorso 19 gennaio e la chiusura forzata per il Coronavirus, ora la palestra ha riaperto i battenti con grande entusiasmo e con tante novità. L'idea dell'ex portiere del Perugia è stata innovativa, almeno in Umbria. La filosofia è quella di garantire lezioni individuali con tutta la struttura a disposizione per la durata della lezione. Il motto è "basta attese, basta alternarsi, basta attrezzi fuori posto, basta sguardi indiscreti, la musica la scegli tu, il volume lo scegli tu, la temperatura la scegli tu". La particolarità è che la palestra è aperta su prenotazione 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno. Ora ha riaperto. "Questo periodo di pausa forzata è servito a riflettere su come poter svolgere tutte quelle attività che tanto amiamo e che tanto bene fanno al nostro corpo in massima sicurezza - dice Tardioli - con la cura e l'attenzione al singolo individuo che costituiscono l'idea di fondo intorno alla quale ruota il servizio che intendo offrire. Le sedute sono svolte su appuntamento, in maniera individuale o di coppia. Gli ambienti riservati messi a disposizione del cliente, un'ampia palestra e servizi per circa 150 mq, garantiscono il rispetto delle norme di sicurezza previste in termini di distanze. Gli ambienti e le attrezzature vengono ordinariamente igienizzati mediante utilizzo di prodotti antibatterici e fungicidi. Ora abbiamo rafforzato ancora di più l'attenzione a questi aspetti. Tra le sedute di allenamento viene praticata una pausa di 30 minuti, ciò per evitare l'incontro dei clienti al cambio di lezione e per consentire un'adeguata areazione dei locali e l'igienizzazione di strumenti e macchinari. Tutti gli ambienti sono dotati di prodotti igienizzanti a disposizione del cliente. L'attenzione e il rispetto di queste regole, oltre a tutto quanto previsto dalle normative in materia, permetterà di poterci allenare in sicurezza". Tardioli è stato protagonista di un'ottima carriera calcistica. Dal 1993 al 1997 difende i pali del Sansepolcro. Nel 1997 viene venduto all’Arezzo, in cui milita fino al 2000, collezionando 101 presenze. Dal 2000 al 2004 gioca nel Perugia, per poi passare per una stagione alla Sangiovannese. Nel 2005 viene ceduto al Pescara e termina questa esperienza con una retrocessione, alla fine del campionato 2006-2007. Nel 2008 si accasa al Cesena, in cui però trova soltanto 6 presenze; il 17 aprile 2010, nel posticipo serale contro il Torino, fa la sua ultima presenza della carriera. Una volta conclusa l’attività a livello professionistico, non ha abbandonato quella agonistica. Nel 2013 si è laureato campione d’Italia UISP con il Gruppo Sportivo Sassonia. Il 26 maggio 2011 diventa il nuovo allenatore in seconda del Bologna, al fianco di Pierpaolo Bisoli. Tardioli continua la collaborazione con il tecnico di Porretta Terme al Cesena, dall’11 settembre 2012 al 2014, dapprima come vice e poi come collaboratore tecnico, e dal 2015 al Perugia, ancora come tecnico in seconda. Il 4 ottobre segue Bisoli, e viene nominato vice-allenatore del Vicenza. Il 10 novembre 2017 rimpiazza Marco Schenardi alla guida del Sansepolcro in Serie D. Questa è stata la sua ultimna esperienza calcistica.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Perugia

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy