HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » perugia » News
Cerca
Sondaggio TMW
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

Il diverso approccio alle gare tra Pordenone e Perugia: chi segna sempre e chi prende sempre gol...

22.11.2019 18:00 di Redazione Perugia24.net    per perugia24.net   articolo letto 16 volte

Quando l’approccio può fare veramente la differenza. Lo raccontano i numeri: mai come stavolta, i primi minuti potrebbero determinare la partita. Come scrive Francesca Mencacci su La Nazione (ed anche il Corriere dell'Umbria), stando alle statistiche per il prossimo confronto a dover stare molto attento è il Grifo di Massimo Oddo. Già, perché l’approccio non è sempre stato impeccabile per il Perugia, tanto da finire nella lista nera delle squadre più distratte nei primi quindici minuti. Un brutto quarto d’ora, che vede i biancorossi in testa con cinque reti subite nei minuti che seguono il fischio d’inizio. Di contro, la squadra di Tesser, prossimo avversario biancorosso, è quella che parte più forte di tutte: il Pordenone, infatti, nei primi quindici minuti ha realizzato ben cinque gol. Un avvio scatenato quello della squadra di casa, sbadato quello dei biancorossi. Nel dettaglio, ecco quando i biancorossi sono partiti in salita: in gol Meggiorini del Chievo dopo tre minuti di gioco al «Curi» al debutto in campionato (la gara è poi finita 2-1 per il Grifo), in rete Paganini del Frosinone dopo due minuti (la sfida si è chiusa poi 3-1 per il Perugia). Frattesi e Mancuso dell’Empoli ne hanno fatti due, al 10’ e al 13’ del primo tempo (3-0 per i toscani, il risultato finale), D’Urso del Cittadella ha messo il primo sigillo al sesto minuto nell’ultimo match che i biancorossi hanno perso per 2-0 al Curi. Due volte, quindi, sono seguite rimonte (Chievo e Frosinone), ma non è questa la strada migliore. Il tecnico del Perugia dovrà lavorare molto sull’approccio del match che i numeri dicono non essere ancora al top. L’attenzione, nel prossimo incontro, domani a Udine, sarà decisiva per tornare a riprendere l’interessante cammino interrotto nella partita interna con il Cittadella. In generale è il primo tempo il problema della squadra di Oddo: il Grifo infatti, delle quattordici reti totali incassate, dieci sono state subite nella prima parte di match. Per quanto riguarda invece le reti realizzate, la formazione biancorossa ne ha messe a segno sei nel primo tempo e otto nella ripresa. Piuttosto in equilibrio.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Perugia

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy