HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » perugia » News
Cerca
Sondaggio TMW
Empoli: giusto esonerare Bucchi?
  Si
  No

La Bartoccini Perugia battuta nettamente all'esordio nel campionato di A1 femminile di volley

13.10.2019 21:42 di Redazione Perugia24.net    per perugia24.net   articolo letto 15 volte

La Bartoccini Fortinfissi Perugia cede lottando contro una Reale Mutua Chieri, trascinata da Kaja Grobelna (28 punti al suo attivo, ed MVP del match) per 3-1.

Primo set
Sono tradite dall’emozione le ragazze di Fabio Bovari, nell’avvio di set restano intorpidite e Chieri va subito 4-0 il coach umbro opta per il time-out per cercare una reazione, Angeloni e compagne recepiscono e cominciano a ricucire, la Reale Mutua mantiene il +2 di vantaggio ed amministra, il primo tempo di Mio Bertolo porta al Perugia sul -1 ma la strada è ancora lunga, le magliette nere crescono ed a quota 23 agguantano la parità, Chieri chiama tempo per mettere in fila le idee, la pausa deconcentra Casillo che dai nove metri non trova l’altra metà campo, il punto finale lo trova Perinelli che mette il sigillo sul 25-23.

Secondo Set
Ancora una partenza lampo per la Fenera che in avvio si porta subito sul 6-3, le magliette nere non demordono e ritornano contatto, sul 9-8 coach Bregoli ferma tutto, la pausa non serve e sul 10-10 c’è l’aggancio, Chieri si riprende trascinata da Mazzaro e sul 16-13 è Perugia a fermare il gioco. Al rientro le umbre provano a reagire ma il set è oramai indirizzato e si chiude 25-19.

Terzo Set
Questa volta è Perugia ad iniziare con il piede giusto, il cambio in regia in toglie i riferimenti ed allora sul 3-6 Bregoli ferma il gioco. Chieri comincia ad avvicinarsi e 16-16 è parità, Perugia non si da per vinta e trascinata dal duo verde-oro Bidias, Rosamaria si porta di nuovo avanti fino al 17-21 quando le padrone di casa invocano il time-out, la Fenera dimezza il distacco ed allora è Bovari a fermare il gioco sul 21-23, il margine di sicurezza c’è e Raskie mette a terra con un muro la palla del 22-25.

Quarto Set
Il parziale che sembra partire bene ma poi Perugia si deconcentra, la Fenera prende margine e sul 5-1 Bovari chiama tempo, la Bartoccini Fortinfissi reagisce ma il margine aumenta, la Reale Mutua gestisce la situazione, quando le umbre usano anche il secondo time-out il tabellone marca 22-14, c’è solo da attendere, il 25-15 finale consegna set e vittoria alle padrone di casa.

Le Parole della capitana Veronica Angeloni a fine gara. “Ci serve la continuità, dobbiamo ancora lavorare molto ma siamo una squadra molto nuova, lavoriamo molto in palestra ma dobbiamo continuare a farlo, fino a quando non troveremo il nostro equilibrio di gioco, dobbiamo fare quel gradino in più domenica dopo domenica a prescindere da chi avremo davanti".

Coach Fabio Bovari. "Bisogna continuare a lavorare per fare meglio nelle prossime partite, abbiamo peccato di qualcosa rispetto a quello che avevamo preparato in palestra durante la settimana, sicuramente la fase break non ha funzionato a dovere, in questa settimana ci lavoreremo su".

REALE MUTUA FENERA CHIERI - BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA 3-1
(25-23, 25-19, 22-25, 25-15)  Durata set: 26', 25', 27', 25'; Tot: 103'.
ARBITRI: Gnani, Papadopol.
Spettatori: 980.

REALE MUTUA FENERA CHIERI: Mazzaro 13, Grobelna 28, Guerra 7, Rolfzen 9, Bosio 4, Perinelli 9, Meijers 2, Laak, Akrari, Lanzini. Libero: De Bortoli  N.E.: Sturaro.
All. Bregoli.

BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA: Bidias 18, Mio Bertolo 4, Montibeller 16, Angeloni 6, Casillo 3, Demichelis 1, Raskie 1, Strunjak 3, Menghi 1. Libero: Bruni, Cecchetto N.E.: Pascucci, Taborelli, Lazic.
All. Bovari.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Perugia

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy