HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » perugia » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
CREMONESE: SERVIVA IL CAMBIO IN PANCHINA?
  SI
  NO

Si gioca Spezia-Perugia: le ultime dalle due squadre con le novità nelle formazioni

21.09.2019 13:00 di Redazione Perugia24.net    per perugia24.net   articolo letto 12 volte

Scontro tra i più interessanti della quarta giornata di Serie B quello che si giocherà questo pomeriggio al Picco di La Spezia, da una parte i padroni di casa e dall'altra il lanciato Perugia di Massimo Oddo. Lo Spezia ha l'obiettivo non solo di stupire ma agganciare un posto playoff, squadra ben costruita sul mercato e che ha trattenuto i grandi nomi tranne uno: David Okereke. Partenza con il botto con la vittoria convincente con il Cittadella, gli stop improvvisi con la sconfitta prima della sosta con il Crotone e dopo contro il Pordenone. Ci si poteva aspettare qualcosa in più soprattutto dalla trasferta friulana, Italiano sta ricomponendo i cocci di queste due sconfitte nel tentativo di trovare una vittoria tanto difficile quanto pesante. L'avversario è tra i più complicati di questo campionato, senza nascondersi infatti il Perugia è una delle squadre più interessanti e il mercato giustifica ambizioni da promozione. Sette punti, il pareggio dell'ultimo turno del Curi contro la Juve Stabia non ha permesso alla formazione di Oddo di portarsi al primo posto a punteggio pieno. Soltanto un gol subito, quello della prima giornata contro il Chievo e un'attacco che deve sbloccarsi avendo a disposizione due big per la categoria: Falcinelli e Iemmello oltre all'esperto Melchiorri. Sarà una sfida da non perdere, probabilmente tra le più divertenti del sabato pomeriggio cadetto.

COME ARRIVA LO SPEZIA - Vincenzo Italiano, come spiegato nella conferenza stampa pre match, attende di aver tutti gli effetti al massimo della condizione. Problema nella rifinitura per Galabinov, brutto problema per l'ex tecnico del Trapani che dovrà fare a meno dell'attaccante bulgaro. Per il suo posto si candida il figlio d'arte Gudjohnsen mentre non è da escludere l'impiego dal primo minuto di Ragusa. Sicuri del posto nel tridente invece Federico Ricci e Emanuel Gyasi. Recupero importante in mezzo al campo, Luca Mora è a disposizione ma il suo utilizzo sarà valutato soltanto nella giornata di domani. In caso di forfait dell'ex capitano della Spal potrebbe essere utilizzato Giulio Maggiore. In difesa intoccabile la coppia difensiva formata da Terzi e Capradossi a protezione della retroguardia di Scuffet.

COME ARRIVA IL PERUGIA - "Stanno tutti bene". Così ha esordito in conferenza stampa Massimo Oddo in vista della formazione da schierare al Picco. Tranne uno, Angella infatti è alle prese con dei problemi fisici e non sarà del match. L'ex Udinese sarà sostituito da Sgarbi nel 4-3-1-2 al fianco di Gyomber mentre sulle corsie esterne dentro Aleandro Rosi e Di Chiara. Per l'ex tecnico del Pescara rimane il dubbio Balic, il centrocampista arrivato dall'Udinese potrebbe nuovamente partire da titolare ma nel ruolo di trequartista con l'inserimento in mezzo al campo di Dragomir e lo scivolamento in panchina di Fernandes. Nel Perugia segna soltanto Pietro Iemmello, un solo giocatore in gol per gli umbri che ovviamente sarà inamovibile davanti e probabilmente affiancato da Melchiorri. Panchina per Diego Falcinelli.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Perugia

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy