HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » perugia » News
Cerca
Sondaggio TMW
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

Presentato il prossimo campionato italiano maschile di volley: sarà ancora lotta tra Civitanova e Perugia per lo scudetto?

18.07.2019 17:30 di Redazione Perugia24.net    per perugia24.net   articolo letto 16 volte

Si è tenuta stamattina al Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore Terme (PR) la presentazione ufficiale del 75° Campionato di Serie A Credem Banca, stagione che presenta varie innovazioni, sempre a braccetto con la costante crescita del volley nostrano.

Lo spettacolo “La Prima Battuta” è stato condotto dal giornalista RAI Alessandro Antinelli, e aperto quest’anno dalla straordinaria performance canora di Sharol Dos Santos, prima del videomessaggio di saluto della Presidente di Lega Paola De Micheli.
Anche quest’anno i calendari di SuperLega Credem Banca, Serie A2 e Serie A3 Credem Banca sono stati elaborati con il nuovo software sviluppato grazie alla sinergia tra il Laboratorio Gol dell’Università di Firenze e la Lega Pallavolo. Ancora una volta gli interventi e le premiazioni si sono alternate con le incursioni del comico Paolo Cevoli, sempre divertente, pungente, e capace di fare ridere di gusto la platea.

Hanno introdotto lo spettacolo l’Amministratore Delegato della Lega Massimo Righi, assieme al funzionario Stefano Bellotti della FIPAV: “Il nostro campionato è il più importante del mondo - ha dichiarato Bellotti - le nostre eccellenze non sono solo nostrane ma anche internazionali, tutti i top players vogliono venire a giocare qua”. Gli ha fatto eco Massimo Righi: “Siamo il secondo sport in Italia, siamo diventati importanti, sempre grazie al duro lavoro di tutti, Lega, Club e Federazione”. Dopo l’emozionante video di riassunto della stagione, sempre accompagnato dalla splendida voce di Sharol Dos Santos.
È intervenuto poi Stefano Morellini, Vicedirettore di Credem Banca, che si è soffermato sulla grande sinergia con Lega Pallavolo: “I valori che condividiamo con la Lega sono dinamismo, gioco di squadra, allenamento, passione, responsabilità e correttezza, tutti valori che abbiamo riscontrato nella nostra partnership. Siamo molto soddisfatti di questa collaborazione, che si sta trasformando in un preziosissimo contributo al nostro lavoro. Un sincero ringraziamento alla Lega Pallavolo, un partner collaborativo, concreto ed entusiasta. Per il prossimo anno proseguiremo con le iniziative pianificate, ma stiamo lavorando a nuove e molto interessanti iniziative”.

Poi è stato il momento delle premiazioni della scorsa stagione.
La Cucine Lube Civitanova per le vittorie in SuperLega Credem Banca e Champions League, Albino Massacesi e Giuseppe Cormio hanno ricevuto da Stefano Morellini il gonfalone della entusiasmante doppietta stagionale.

Il DG della Leo Shoes Modena Andrea Sartoretti ha ricevuto il premio per la vittoria in Del Monte® Supercoppa, mentre il Presidente della Sir Safety Conad Perugia Gino Sirci ha ritirato il premio per la vittoria nella Del Monte Coppa Italia. Il DS di Trentino Itas Riccardo Michieletto ha invece ritirato il premio per le vittorie in CEV Cup e nel Mondiale per Club.

Massimo Righi nel presentare i calendari di SuperLega ha ricordato con passione Miguel Angel Falasca e Giuseppe Zambonardi recentemente scomparsi, e ha annunciato che il 31 ottobre e 1 novembre avranno luogo le Final Four di Supercoppa che si terranno a Civitanova Marche. Introdotto anche il nuovo Pallone Mikasa V200W per il prossimo Campionato, sono proseguite le premiazioni, partendo da Ferdinando “Fefè” De Giorgi Miglior Allenatore della SuperLega, mentre il giornalista Leandro De Sanctis ha ricevuto il sentitissimo Premio Adelio Pistelli.

È stato poi il turno del Sindaco di Salsomaggiore Filippo Fritelli, che ha fatto gli onori di casa: “Salsomaggiore è una città da sempre ospitale, questo legame con la pallavolo ci onora, questo ritorno da noi dopo 19 anni è un evento che speriamo di rinnovare in futuro. Per questa collaborazione la città si è mossa, gli albergatori, i ristoratori, è stata una bellissima esperienza sotto ogni punto di vista”.

Dopo la presentazione dei Calendari di Serie A2 e Serie A3 Credem Banca, la Gas Sales Piacenza ha ricevuto i premi per le vittorie del Campionato di Serie A2 e della Del Monte Coppa Italia Serie A2, ritirati dal DG Hristo Zlatanov e da Vittorino Francani, Amministratore Unico di Gas Sales. Premiato anche Massimo Botti, allenatore di Piacenza, come Miglior Allenatore di Credem Banca Serie A2.
Il premio di Miglior Giocatore Under 23 è andato a Yuri Romanò dell’Olimpia Bergamo (ora con Emma Villas Aubay Siena), mentre i Premi per Miglior Arbitro sono andati a Andrea Puecher per la Superlega e a Giuseppe Curto per la Serie A2.

I Premi Stracca come Miglior Ufficio Stampa 2018/2019 sono andati a Carlo Perri (Cucine Lube Civitanova) e a Francesca Molteni (Pool Libertas Cantù) per la Serie A2, mentre sono state premiate gli 8 club neo promossi in Serie A3, Porto Viro, Palmi, Brugherio (presente l’allenatore Danilo Durand), Fano (DS Mattia Brunetti), Motta di Livenza (Presidente Rinaldo De Bortoli), Ottaviano (Presidente Raffaele Uliano), Sabaudia (ufficio stampa Miriam Rizzardi) e Torino (DT Attilio Giorda), assieme alle altre nuove squadre di A3, Bolzano (Team Manager Eros Ambrosi), Corigliano-Rossano (DG Pino De Patto), Modica (DG Giorgio Scavino) e San Donà di Piave (DS Ivan Francescato).

Alla fine dello show è andata in scena la conferenza stampa di chiusura dove l’AD Massimo Righi ha presentato l’embrione dell’introduzione del Cartellino Arancione, diretto ai tifosi con atteggiamento aggressivo: un progetto ancora in divenire a cui la Lega sta lavorando. Massimo Righi ha parlato anche del tour de force degli atleti a partire dal Pre Olimpico fino alla fine delle Olimpiadi per più di un anno intero senza soste: “Noi cerchiamo di esercitare pressioni sulle istituzioni pallavolistiche. Molte nazioni non hanno particolari problemi, come il Brasile che ha un facile Pre Olimpico o la Russia che ha accorciato il campionato, gli unici che hanno un campionato di alto livello che hanno problemi con i propri top players siamo noi e il Campionato Polacco”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Articoli correlati



Altre notizie Perugia

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy