HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » perugia » News
Cerca
Sondaggio TMW
PLAYOUT: CHI RETROCEDE?
  SALERNITANA
  VENEZIA

La Regione Umbria investirà 400mila euro per l'impiantistica sportiva

16.07.2019 12:59 di Redazione Perugia24.net    per perugia24.net   articolo letto 16 volte

La Regione Umbria investirà da qui alla fine del 2019 la somma di 400mila euro stanziata nel bilancio di previsione per l’impiantistica sportiva, con il focus rivolto alla manutenzione straordinarie e alla riqualificazione dei campi sportivi, campi da calcetto e da tennis di 11 Comuni.

    Sulla base di 34 domande di contributo avanzate dai Comuni, sono risultate idonee ad un cofinanziamento pari all’80% della spesa totale quelle di Vallo di Nera, Scheggino, Sant’Anatolia di Narco, Allerona, Guardea, Calvi dell’Umbria, Oricoli, Ferentillo, Campello sul Clitunno e Avigliano Umbro, mentre il Comune di Baschi, 11° in graduatoria, otterrà un cofinanziamento pari al residuo della somma stanziata.

  In particolare sono stati finanziati lavori per la manutenzione straordinaria, l’efficientamento  energetico e la sistemazione degli spogliatoi del campo sportivo polivalente della frazione di Meggiano a Vallo di Nera (40mila euro); la sistemazione del campo da calcetto, con il rifacimento del manto e la sistemazione e messa in sicurezza del muretto di recinzione della frazione di Ceselli a Scheggino (39.288 euro); la riqualificazione del campo da tennis della frazione di Grotti a Sant’Anatolia di Narco (40mila euro); la manutenzione straordinaria dell’impianto sportivo di Allerona (40mila euro); la riqualificazione dell’impianto sportivo in località Frattuccia a Guardea (20mila euro); l’adeguamento e messa a norma degli impianti elettrici del complesso sportivo della frazione di Santa Maria in Neve di Calvi dell’Umbria (39.945 euro); lavori di rigenerazione del campo polivalente della frazione Poggio a Otricoli (40mila euro); la manutenzione straordinaria dell’impianto sportivo della frazione Mattarella a Ferentillo (40mila euro); la ristrutturazione del campo polivalente in località Cerasola a Campello sul Clitunno (40mila euro); la manutenzione straordinaria dell’impianto sportivo di Toscolano ad Avigliano Umbro (40mila euro); la manutenzione straordinaria dell’impianto sportivo in località Colle Lungo del comune di Baschi (20,766 euro).

Sulla base di uno stringente cronoprogramma i comuni, che finanzieranno le opere per il restante 20% con risorse proprie, dovranno consegnare i lavori ai vincitori delle gare entro il 31 luglio, i lavori dovranno essere ultimati entro il 31 ottobre e gli impianti essere collaudati entro il 15 novembre. 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Perugia

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy