HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » parma » Bari
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: GIUSTO ESONERARE LIVERANI E CLOTET?
  SI
  NO

Bari, Polito: "Il Brescia è simile a noi. Cheddira ai Mondiali? C'è questo rischio"

01.01.1970 01:33 di Angelo Zarra   
Polito
Polito

Intercettato da RadioBari, il direttore sportivo del Bari Ciro Polito ha parlato del Brescia di Pep Clotet, prossimo avversario in campionato: "Brescia come Cagliari, Cosenza, Parma. Ogni sfida è bella e importante. Già a Cagliari c'è stato un atteggiamento diverso dagli avversari: iniziano a conoscerci, e ogni allenatore prende le contromisure. La classifica dice che oggi siamo una squadra che dà fastidio. Il Brescia non gioca per difendere, è simile al Bari. Ha giovani importanti, fanno un gioco propositivo. Sarà una gara a viso aperto. Potessi togliere un calciatore? Ce ne sono diversi bravi. Uno su tutti Moreo: è altissimo, ma è più un trequartista che una punta. Lo ruberei tranquillamente al Brescia. Scheidler mi ricorda Moreo".

Su Caprile e Cheddira, entrambi impegnati con le rispettive Nazionali negli scorsi giorni: "Caprile forse è un po' stravagante nel vestire (ride, ndr). Sono stato a Barcellona per vedere Marocco-Cile, e lunedì sono stato all'esordio di Caprile. Il Marocco è una squadra devastante: ci sono campioni come Hakimi e Ziyech. Mi hanno impressionato. Vedere un nostro calciatore giocare con questi campioni è motivo di orgoglio. Sarà al Mondiale? Il rischio ci sta. Mi auguro da un lato di no, ma è pure giusto che lui faccia questa esperienza. E' un Mondiale, e non tutti hanno questa opportunità. Caprile è uno dei 2001 più quotati in Italia: è giusto vada all'Europeo. C'è Carnesecchi che è un portiere valido, ma di sicuro Caprile sarà uno dei portieri" riporta TuttoBari.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Parma

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy