HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » parma » Pisa
Cerca
Sondaggio TMW
PANCHINE SALTATE, QUAL E' IL TECNICO CHE FARA' LA DIFFERENZA?
  D'ANGELO - PISA
  CANNAVARO - BENEVENTO
  LONGO - COMO
  BALDINI - PERUGIA

La Nazione: "Puscas sempre più lontano dai radar del Pisa"

01.01.1970 01:33 di Marco Lombardi   
Puscas anticipato di testa
Puscas anticipato di testa
© foto di www.imagephotoagency.it

"Puscas sempre più lontano dai radar del Pisa", titola La Nazione. 

L’attaccante rumeno conteso da Genoa, Samp e Cagliari. E sirene importanti chiamano anche per Torregrossa, Benali e Lucca.

Riportare George Puscas in nerazzurro potrebbe essere molto più difficile del previsto. L’attaccante nerazzurro, infatti, non era stato riscattato dalla società di via Cesare Battisti alla scadenza del prestito, che non esercitato il diritto ad acquistarne il cartellino ad una cifra di circa cinque milioni di euro. Ora il nazionale rumeno, rientrato al Reading dopo le sue imprese in Nations League con la maglia della Romania, è corteggiato anche da altre squadre.

Nelle scorse ore infatti il Genoa ha incontrato Crescenzo Cecere, intermediario in Italia a rappresentare il calciatore. Oltre ai rossoblù, appena retrocessi in cadetteria, ci sarebbero però anche la Sampdoria e il Cagliari, tutte apparentemente in vantaggio per trattare con il Reading. Complicato anche tornare su Ernesto Torregrossa, conteso dal Bari, mentre si apre uno spiraglio per Ahmad Benali, con il Crotone aperto a trattare a cifre più basse per il giocatore.

Il Bologna invece, dalla Serie A, insiste per Lorenzo Lucca. L’attaccante classe 2000 però sarà valutato da Rolando Maran insieme al resto dei calciatori in apetura del prossimo ritiro di Rovetta, il cui inizio è previsto per la seconda settimana del mese di luglio, pochi giorni dopo l’apertura ufficiale del calciomercato. I rossoblu infatti pensano ad una punta da affiancare ad Arnautovic.

Attualmente il Bologna però sarebbe anche sulle tracce di un altro giocatore, Joregn Strand Larsen del Gronigen. Per portare via dal Pisa il ‘ragazzo prodigio’ però potrebbe servire una cifra molto alta. Come noto infatti il proprietario del Pisa Alexander Knaster non aveva concesso il trasferimento di Lucca a gennaio, a una cifra di 8 milioni più bonus. Bisognerà vedere adesso se il Pisa avrà intenzione di cederlo oppure no, considerando che il calciatore, un asset importante per la società, anche per il presidente Giuseppe Corrado, che ha sempre speso loti sperticate per il lui, rappresenta il futuro della squadra [...]. 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Parma

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy