Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia
tb / parma / Serie B
Como-Parma 1-1, le pagelle: Verdi firma il pareggio, Man sciupa troppoTuttoB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
sabato 24 febbraio 2024, 18:47Serie B
di Giuseppe Emanuele Frisone
per Tuttomercatoweb.com

Como-Parma 1-1, le pagelle: Verdi firma il pareggio, Man sciupa troppo

Risultato finale: Como-Parma 1-1

COMO

Semper 6,5
- Firma diverse parate di livello nel primo tempo, vincendo il duello a distanza con Man sui tiri del rumeno.

Goldaniga 6,5 - Presidia bene la sua zona, e spesso si sgancia anche in avanti soprattutto nel secondo tempo, risultando molto presente anche in fase offensiva.

Odenthal 6 - Dirige bene la difesa del Como, mettendoci una pezza quando serve.

Barba 5,5 - Forse è il difensore del Como più in difficoltà, perché il Parma attacca spesso da quel lato e fatica a tenere gli avversari. Meglio nella ripresa, quando i crociati si abbassano.

Ioannou 6 - Ottima spinta nel primo tempo, quando propone tanti cross nell'area avversaria. Cala nel secondo tempo. Dal 72' Sala 6 - Cerca di sostenere l'azione dei suoi nel finale di partita.

Bellemo 6 - Gara di quantità per il capitano del Como, che si vede poco ma risulta importante per gli equilibri dei suoi, specialmente con tanti giocatori offensivi in campo.

Abildgaard 6 - Inizia con un paio di errori, poi la sua partita sale di tono ed è fondamentale per la costruzione bassa dei suoi. Ci prova anche da lontano, ma senza fortuna.

Strefezza 6 - Nel primo tempo è tra i più in palla dei suoi, con diverse occasioni potenziali create. Poi a lungo andare si vede sempre meno, con il Parma che prende le misure e lui che deve abbassare il suo raggio d'azione.

Verdi 7 - Tra le linee si muove bene, e, quando può, colpisce: fondamentale la sua scelta di tempo nel farsi trovare pronto al momento giusto quando firma l'1-1. Dall'80' Chajia sv.

Da Cunha 6,5 - Si sacrifica sulla fascia agendo più basso nel solito, ma riesce comunque a incidere recuperando il pallone che trasforma poi in un assist per Verdi.

Gabrielloni 6 - Corre tanto e crea qualche apprensione alla difesa del Parma con la sua mobilità, senza però riuscire a lasciare il segno. Dall'80' Fumagalli sv.

All. Osian Roberts 6 - Il suo Como inizia un po' in sordina, lasciando qualche buco tra i reparti in cui il Parma riesce ad approfittarne solo con il gol in apertura. Poi richiama i suoi all'ordine e costruisce con pazienza, meritando il pareggio.

PARMA

Chichizola 6
- Nel primo tempo compie diversi interventi importanti ed è preciso anche sulle uscite. Però offre un pallone non proprio comodissimo a Circati nell'occasione in cui nasce il gol del Como.

Delprato 6 - Ioannou è un cliente scomodo che lo mette in difficoltà, ma con il tempo la sua prestazione cresce. Peccato per la grossa occasione da gol non capitalizzata.

Balogh 6,5 - Prova attenta, concentrata e pulita: il difensore ungherese è roccioso e difficile da superare. Rischia un po' in occasione di un contatto con Gabrielloni, giudicato però non falloso.

Circati 5,5 - Nell'arco di novanta minuti di buon livello, costa però caro l'errore che compie in fase d'impostazione, da cui scaturisce l'1-1 del Como.

Di Chiara 6 - A sinistra ha meno lavoro da svolgere rispetto a Delprato, ma risponde comunque presente.

Sohm 5,5 - Gioca un paio di palloni interessanti nel primo tempo, ma in generale appare spesso macchinoso, senza riuscire a incidere sulla trequarti. Dal 62' Estevez 6 - Cerca di mettere ordine a centrocampo. Giallo pesante, salterà il Cosenza.

Hernani 6 - Primo tempo di buon livello per il brasiliano, che cuce il gioco, copre e si propone in avanti. Cala nel secondo tempo.

Man 5,5 - Crea diverse occasioni, ma sciupa troppo, segnalandosi anche per un eccesso di egoismo. Forse anche per questo Pecchia lo lascia negli spogliatoi all'intervallo. Dal 46' Partipilo 5,5 - Il suo inizio è promettente, ma si spegne presto.

Bernabé 6 - Lo spagnolo gioca una gara più di contenimento e ripartenza che di geometrie. Risulta prezioso per la squadra ma può certamente fare di più. Dal 77' Cyprien sv.

Mihaila 6,5 - Non dà punti di riferimento alla difesa del Como ed è uno dei più attivi del Parma. Da una sua grandissima azione (con assist) arriva l'1-0. Dal 77' Charpentier sv.

Benedyczak 6,5 - Segna a partita iniziata sfruttando il gran lavoro di Mihaila, poi fa una partita di sacrificio, come spesso gli succede. Dal 69' Coulibaly 6 - Cerca di portare equilibrio sulla fascia destra.

All. Fabio Pecchia 6 - Parte molto aggressivo, anche se il suo Parma continua a manifestare qualche problema di cinismo al momento del tiro. I suoi nel secondo tempo calano e lui opta per cambi conservativi, perché martedì si gioca ancora.