HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » parma » A tu per tu
Cerca
Sondaggio TMW
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

…con Francesco Moriero

03 dicembre 2023 00:00 di Alessio Alaimo   
…con Francesco Moriero
“A Bergamo ho visto un Napoli differente rispetto a prima, anche contro il Real Madrid ha giocato una buona partita. Stasera giocherà contro l’Inter, poi con la Juve: il calendario non è facile. Ma può riprendersi”. Così a TuttoMercatoWeb Francesco Moriero in vista della partita di stasera tra Inter e Napoli.

Mazzarri l’uomo giusto?
“Quando cambi l’allenatore finiscono gli alibi. Il giocatore deve dare ancora di più. È un inizio, il Napoli deve stare nelle prime quattro. Con Mazzarri ha iniziato bene”.

E stasera?
“Credo che l’Inter sia la squadra più forte. Affrontare il Napoli non è mai facile. L’Inter deve riconquistare il primo posto, avrà alcuni giocatori più freschi. Alla fine la spunterà l’Inter”.

In B tante sorprese e alcune delusioni.
“La B è molto faticosa. Oltre al Venezia la sorpresa è il Catanzaro. La delusione è il Palermo che per l’organico e la piazza poteva stare più sopra: ma niente critiche a Corini, so quanta passione ci mette un allenatore, so come lavora, è un professionista serio molto legato alla piazza. Dovrebbero essere i calciatori a fare quadrato nello spogliatoio e cercare di dare una svolta alla situazione. Il Palermo gioca in B ma dovrebbe fare la Serie A. Io il campionato di B l’ho fatto, è lungo e faticoso. Ci metti poco a fare sconfitte e poi una serie di vittorie”.

E lei mister?
“Ho avuto delle call interessanti all’estero. In Brasile e in MLS. Vorrei continuare all’estero. Ma se arrivasse qualcosa dall’Italia la valuterei”.

TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Parma

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy