HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » parma » Calcio femminile
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: GIUSTO ESONERARE LIVERANI E CLOTET?
  SI
  NO

Il punto sulla A Femminile: la Roma va in fuga, il Como ferma anche la Juve. Rinascita Sassuolo

01.01.1970 01:33 di Tommaso Maschio   
Il punto sulla A Femminile: la Roma va in fuga, il Como ferma anche la Juve. Rinascita Sassuolo
© foto di Fabrizio Cusa
Vola la Roma e allunga ulteriormente sulle inseguitrici portando a sei i punti di vantaggio in quando si è appena girata la boa della prima metà della stagione regolare. La squadra di Spugna è la più regolare, la più continua e anche matura per come ha dimostrato di saper reggere per la prima volta un doppio impegno (primeggiando anche in Europa) come negli ultimi anni aveva saputo dare solo quella Juventus che invece appare un po' appesantita e stanca dopo un quinquennio di dominio praticamente incontrastato. E ora le bianconere devono guardarsi dalla coppia Fiorentina-Inter che, nonostante gli alti e bassi, sono lì a due passi dal secondo posto. Dietro intanto si accende la competizione si accende con il Sassuolo che appare essersi ritrovato, il Como che non trema di fronte alle big e un Parma ancora sprecone, ma vivissimo.

Ad aprire l'ultima giornata è stata la Roma che ha messo in chiaro la volontà di tenere la testa della classifica battendo il Pomigliano in casa con due gol nei recuperi delle due frazioni. Segno ulteriore che le giallorosse non mollano mai e ci credono fortemente fino al fischio finale, non accontentandosi del risultato acquisito. Un successo che mette pressione alle avversarie e a cui non riesce a rispondere la Fiorentina, che anzi affonda in casa contro il Milan. Le rossonere trascinate dall'ex Martina Piemonte e da Thomas, doppietta per entrambe, vince con un punteggio tennistico in una gara che vede anche la gloria per la famiglia Dubcova con Kamila che serve l'assist per il gol della gemella Michaela per il 6-1 finale.

Anche la Juve e l'Inter steccano, anche se in maniera meno fragorosa: le bianconere si fanno però fermare in casa da un Como non nuovo a colpi del genere capace di rimontare il vantaggio firmato da Grosso con il gol dell'ex Chiara Beccari a metà secondo tempo. Un pareggio che fa scivolare a -6 dalla testa la squadra di Montemurro alle prese probabilmente anche con un ricambio generazionale da gestire al meglio e che ora potrebbe risentire di un contraccolpo psicologico per le vicende societarie con le dimissioni in blocco del CdA, compreso il presidente Agnelli. Le nerazzurre invece rischiano tantissimo contro un Parma che non riesce a conservare il vantaggio e crolla nei finali di gara: avanti di due reti grazie a Martina Martinovic e Banusic, la squadra ducale si fa raggiungere da Van der Gragt e la solita Tabitha Chawinga, ma quantomeno evita la sconfitta come accaduto con la Juventus nello scorso turno.

Punti preziosi per Como e Parma che muovono la classifica e restano agganciate al treno salvezza con il solo Sassuolo che avanza a grandi falcate dopo un inizio di stagione che più negativo non si poteva immaginare. La squadra di Piovani ha infatti inanellato un poker di risultati positivi con due vittorie di fila che hanno catapultato le neroverdi dall'ultimo posto al quasi aggancio con la Sampdoria e al mettersi alle spalle ben tre squadre. Nell'ultimo turno arriva infatti un 2-0 in casa delle liguri in cui va a segno anche una ritrovata Eleonora Goldoni.

10^ Giornata
Roma-Pomigliano 2-0
45’ Serturini (R), 90’+3’ Giacinti (R)
Fiorentina-Milan 1-6
11' e 45' Piemonte (M), 19' e 40' Thomas (M), 46' Severini (F), 75' [aut.] Breitner (F), 90' M. Dobcova (M)
Sampdoria-Sassuolo 0-2
21' Goldoni (SA), 55' Monterubbiano (SA)
Juventus-Como Women 1-1
21' Grosso (J), 68' Beccari (C)
Parma-Inter 2-2
32' Martinovic (P), 59' Banusic (P), 70' van der Gragt (I), 80' Chawinga (I)

La classifica: Roma 27, Juventus 21, Fiorentina 19, Inter 19, Milan 16, Sampdoria 10, Sassuolo 9, Pomigliano 7, Como 7, Parma 5

Classifica marcatrici: Polli (Inter) 7, Girelli (Juventus) 7, Chawinga (Inter) 7, Asllani (Milan) 6, Giacinti (Milan) 6, Beerensteyn (Juventus) 4, Taty (Pomigliano) 4, Haug (Roma) 4, Martinovic (Parma) 4, Thomas (Milan) 4

TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Parma

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy