Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia
tb / parma / News
Serie B, il focus sulla 33ª giornata: al Tardini c'è lo Spezia, impegni interni anche per le altre 3
martedì 9 aprile 2024, 08:30News
di Rocco Azzali
per Parmalive.com

Serie B, il focus sulla 33ª giornata: al Tardini c'è lo Spezia, impegni interni anche per le altre 3

VENERDÌ 12/04, L'ANTICIPO
L'anticipo del "Braglia" in programma alle ore 20.30 di venerdì 12 aprile inaugurerà il trentatreesimo turno del torneo cadetto: a Modena i canarini di mister Paolo Bianco tenteranno di ritrovare una vittoria che manca da ormai undici partite, ma di fronte si troveranno la quinta forza del campionato - ovvero il Catanzaro - reduce dal ko interno contro il Como e desiderosa, perciò, di tornare a far punti.

SABATO 13/04, LE GARE DELLE 14.00
Il sabato di Serie B sarà infarcito da otto appuntamenti, cinque dei quali si disputeranno alle 14.00. Tra questi ci saranno anche i match delle due principali antagoniste del Parma nella corsa promozione, ossia Como e Cremonese, che ospiteranno rispettivamente Bari e Ternana, due avversarie invischiate nella lotta per non retrocedere. In contemporanea a queste due gare si disputeranno anche Cittadella-Ascoli e Pisa-Feralpisalò, che interesseranno le bagarre in chiave play-off e play-out. In questa prima tornata di incontri ci sarà il duello di "Marassi" tra la Sampdoria ed il SudTirol di Federico Valente, con gli altoatesini galvanizzati dopo il pareggio del "Druso" contro il Parma.

SABATO 13/04, LE GARE DELLE 16.15
Ecco che nella seconda metà del pomeriggio scenderanno in campo i gialloblù: al "Tardini", infatti, l'undici guidato da mister Fabio Pecchia attenderà uno Spezia che non perde da ben cinque partite e che tenterà senz'altro di allungare la propria striscia positiva al fine di continuare a macinare punti per allontanarsi dai bassifondi della classifica. In contemporanea all'incontro dei crociati si affronteranno anche Cosenza e Palermo, ed al contempo la Reggiana sarà di scena a Lecco. 

DOMENICA 14/04, IL POSTICIPO
La domenica di Serie B farà calare il sipario sul trentaduesimo turno con Venezia-Brescia, dove i lagunari, reduci dal pareggio di Ascoli, dovranno a tutti i costi tornare al successo se non vorranno perdere ulteriore terreno dalle prime della classe dopo i recenti rallentamenti accusati nelle ultime giornate. Le rondinelle, invece, arriveranno alla sfida con l'entusiasmo che due vittorie consecutive possono portare in dote e al "Penzo" proveranno a proseguire la loro marcia per consolidare la posizione in graduatoria. Di seguito il focus e il quadro completo di giornata:

L'IMPEGNO CROCIATO: PARMA-SPEZIA
Alle 16.15 di sabato 13 aprile Parma e Spezia si affronteranno sul manto erboso del "Tardini" in occasione del trentatreesimo turno del campionato di Serie B. La formazione ducale, a secco di vittorie da due partite in seguito al tonfo interno contro il Catanzaro ed il pari a reti bianche di Bolzano, dovrà in tutti i modi tentare di ritrovare i 3 punti per riprendere la corsa in vetta alla classifica. Nonostante la formazione ducale sia ancora saldamente al comando della graduatoria - con 5 lunghezze di vantaggio sul Como e 7 di margine dal terzo posto occupato attualmente dalla Cremonese - i tifosi si attendono un cambio di rotta dopo un rientro non di certo entusiasmante dalla sosta per le nazionali. Di fronte, però, i crociati si troveranno una squadra in piena lotta per non retrocedere e vogliosa di racimolare ulteriori punti utili ad allontanarsi dalla zona play-out. Ll'undici guidato da Luca D'Angelo, inoltre, non perde in trasferta dallo scorso 13 gennaio contro il Como e vorrà di certo prolungare la propria striscia positiva al fine di continuare a risalire la china in ottica salvezza.

IL BIG-MATCH: VENEZIA-BRESCIA
Al "Penzo" di Venezia, alle ore 16.15 di domenica 14 aprile, si consumerà il big-match del trentatreesimo turno del torneo cadetto: i lagunari, reduci da un una sconfitta ed un pareggio, dovranno a tutti i costi ritrovare il successo contro un Brescia che ha totalizzato 7 punti nelle ultime tre sfide. La formazione di mister Paolo Vanoli ha inoltre dovuto abdicare dal secondo posto occupato per gran parte della stagione ed ora sarà chiamato ad una rincorsa sfrenata per recuperare le lunghezze perse da Como e Cremonese. Le rondinelle, invece, stanno pian piano consolidando la loro posizione in zona play-off e strappare altri punti in una trasferta ostica come quella che li vedrà protagonisti in questo week-end sarebbe sinonimo di un ulteriore step per il raggiungimento dell'obiettivo attualmente alla portata.

LEGGI QUI: Serie B, uno sguardo alla classifica: Parma sempre in vetta a +7 dal 3° posto, ma Como e Cremonese accelerano

Venerdì 12 aprile
20.30 Modena-Catanzaro

Sabato 13 aprile
14.00 Cittadella-Ascoli
14.00 Como-Bari
14.00 Cremonese-Ternana
14.00 Pisa-FeralpiSalò
14.00 Sampdoria-SudTirol
16.15 Cosenza-Palermo
16.15 Lecco-Reggiana
16.15 Parma-Spezia

Domenica 14 aprile
16.15 Venezia-Brescia

RILEGGI ANCHE: Altro restyling tra i piani dirigenziali, si cerca l'intesa con Cherubini: ma quale ruolo andrebbe a ricoprire? E Pederzoli...