Menu Primo pianoCalciomercatoIntervisteEsclusive TBCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie B ascolibaribresciacatanzarocittadellacomocosenzacremoneseferalpisalòleccomodenapalermoparmapisareggianasampdoriaspeziasudtirolternanavenezia
tb / parma / News
Giandebiaggi su Man: "Non si può parlare di periodo di flessione, ha trascinato il Parma"
giovedì 29 febbraio 2024, 11:01News
di Tommaso Rocca
per Parmalive.com

Giandebiaggi su Man: "Non si può parlare di periodo di flessione, ha trascinato il Parma"

Nella giornata di ieri è intervenuto ai nostri microfoni Marco Giandebiaggi (qui l'intervista integrale). Tra i tanti temi trattati, l'ex crociato si è soffermato anche sul rendimento di Dennis Man, capocannoniere del Parma con dieci reti: "Man dà sempre il suo contributo, non si può parlare di periodo di flessione. Tra la partita di Como e quella di ieri sera contro il Cosenza, il rumeno ha sprecato delle occasioni che di solito lui non spreca. Man ha trascinato il Parma per tutta la stagione e continuerà a farlo. In queste due ultime partite probabilmente i campi pesanti lo avranno penalizzato: lui ha avuto delle occasioni ma non le ha concretizzate. Non direi che Man stia avendo un periodo di flessione. Si tratta solamente di occasioni che lui non ha sfruttato. Speriamo che nelle prossime gare il giocatore possa tornare a realizzare quei gol che serviranno per raggiungere la promozione".

Venendo al prossimo impegno, in programma sabato contro la Ternana: "Sarà importante recuperare un pò di acciaccati. Bernabé è importantissimo nell'economia della squadra crociata. Lo spagnolo, insieme a Man, è il giocatore più talentuoso all'interno della rosa ducale. Importanti sono anche Estevez e Sohm, ma Bernabé è fondamentale. Ad ogni modo penso che il Parma sia una squadra in salute. Andremo fiduciosi verso la gara di Terni, poi ci sarà la sfida casalinga contro il Brescia e la gara esterna contro la Feralpisalò, prima della pausa in cui ricaricare le energie".