HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » parma » News
Cerca
Sondaggio TMW
LOTTA PER IL SECONDO POSTO: CHI LA SPUNTERA'?
  VENEZIA
  CREMONESE
  PALERMO
  COMO

Un errore imperdonabile di Moutinho condanna lo Spezia. Kouda il migliore. Le pagelle di ParmaLive.com

02 dicembre 2023 19:00 di Tommaso Rocca    per parmalive.com  
Un errore imperdonabile di Moutinho condanna lo Spezia. Kouda il migliore. Le pagelle di ParmaLive.com
© foto di PHOTOVIEWS

Zoet 6,5 - L'infortunio poco prima del match di Dragowski lo costringe in extremis a scendere in campo da titolare. Lui risponde con una prestazione da leader, compiendo un paio di interventi provvidenziali, su tutti quello su Charpentier. 

Amian 6 - Gestisce senza troppe difficoltà Mihaila. Nella ripresa si trova spesso a dover gestire la spinta insistente del Parma sulla sua fascia e, pur trovandosi in inferiorità numerica, se la cava in qualche modo. 

Muhl 6 - Nel primo tempo domina contro un Colak spento e poco incisivo. Nella ripresa i movimenti e la verve di Charpentier lo mettono un pò più in difficoltà, ma a parte un paio di occasioni riesce a gestire il congolese.

Nikolaou 6,5 - In marcatura è un vero mastino e non sbaglia nulla. Gioca con personalità e leadership e guida la retroguardia dei padroni di casa.

Elia 6,5 - Si meriterebbe un mezzo voto in più, ma pesa l'errore sotto porta nell'occasione migliore dello Spezia. Per il resto gioca una partita perfetta, soprattutto a livello tattico. Difende sempre con ordine e attenzione ed è uno dei primi a capovolgere il fronte. Dall'83' Moutinho 4 - Entra in campo nel finale, giusto in tempo per combinare il pasticcio. Un errore imperdonabile, che condanna lo Spezia ad una sconfitta che fa malissimo. 

Zurkowski 5,5 - Un pò in ombra nel centrocampo spezzino. Sbaglia qualche pallone e fatica a farsi spazio in mezzo al campo. Avrebbe qualità, ma oggi non si è visto. Dal 46' Cipot 5,5 - Non entra mai in partita, vaga in mezzo al campo senza mai trovare la propria posizione. 

Esposito S. 6,5 - Tantissimo lavoro sporco, tanti palloni recuperati e tanta corsa. Finora è mancato in questa stagione, ma è un giocatore che può e deve prendere in mano il centrocampo dello Spezia. Gioca con personalità e coraggio, lottando per tutta la gara.

Bandinelli 6,5 - Centrocampista che sa fare tutto. Difende, recupera palloni, ribalta il fronte e si affaccia in avanti con insistenza. Gioca una gara intelligente e di sostanza, da giocatore esperto. Dall'83' Gelashvili sv

Verde 6 - Prova in più occasioni ad accendersi, mettendo un paio di palloni interessanti e, soprattutto, sterzando sul suo mancino verso il centro del campo. Grande impegno e atteggiamento giusto, purtroppo però è troppo poco per meritare più della sufficienza. 

Kouda 7 - Gli vengono annullati due reti per un fuorigioco giusto, ma ha dimostrato di poter essere il giocatore più pericoloso dell'attacco di D'Angelo. Fantasia, ottimo bagaglio tecnico e qualità nell'uno contro uno. Sul primo gol si fa beffe di Balogh con un controllo magico, ma al di là delle due marcature annullate riesce a dare rapidità e qualità all'attacco dello Spezia. Dal 76' Ekdal sv

Esposito P. 6,5 - Finché è in campo aiuta la squadra a gestire palla, lavorando bene in fase di sponda e sacrificandosi tanto per la squadra. Nonostante la giovane età gioca da veterano e sfiora anche il gol con una gran girata che scheggia la traversa. Dal 76' Moro sv


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Parma

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy