HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » parma » Esclusive ParmaLive
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: GIUSTO ESONERARE LIVERANI E CLOTET?
  SI
  NO

PL - Evacuo: "Vazquez fuoriclasse, ma Parma-Benevento è da X"

01.01.1970 01:33 di Donatella Todisco    per parmalive.com  
PL - Evacuo: "Vazquez fuoriclasse, ma Parma-Benevento è da X"
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Dopo il pari esterno dell’ Unipol Domus, il Parma tornerà al Tardini per affrontare il Benevento. Attualmente le due squadre si trovano in diverse situazioni in classifica. I crociati sono quarti con 23 punti, mentre i sanniti quartultimi con soli 15 punti. Che gara verrà disputata in terra ducale? Lo abbiamo chiesto a Felice Evacuo, doppio ex di turno. L’ex attaccante ha giocato con la maglia sannita in due diverse parentesi della sua carriera in Prima Divisione (dal 2008 al 2011 e dal 2013 al 2014), mentre è stato un giocatore crociato in Lega Pro da luglio 2016 a gennaio 2017. Ecco le parole dell’ex giocatore ducale ai microfoni di ParmaLive.com.

Parma e Benevento vivono due situazioni diverse. Che gara aspettarsi al Tardini?
“Sarà una gara equilibrata perché entrambe le squadre hanno due rose costruite per ambire alla promozione in Serie A. Anche se Parma e Benevento si trovano in situazioni diverse hanno entrambe, rimane comunque il valore importante delle due rose. Il momento che stanno vivendo le due squadre potrà incidere relativamente, ma si affronteranno due squadre forti”.

Secondo Lei cosa non ha funzionato finora nella squadra sannita?
“Dall’esterno è molto difficile dire cosa non abbia funzionato fino a questo momento. Sicuramente ha inciso il periodo in cui la squadra sannita ha dovuto far fronte ai numerosi infortuni, che hanno rallentato il processo di crescita della squadra. Ultimamente ho visto i sanniti meglio rispetto alla fase critica che hanno avuto. Dispiace per la sconfitta contro il Palermo, ma pare che il Benevento sia una squadra che si stia rimettendo in carreggiata”.

Il Benevento si esprime meglio in trasferta: i sanniti hanno conquistato due vittorie su tre lontano dal Vigorito. Questo dato può essere motivo di preoccupazione per i crociati?
“Penso di no. Parma e Benevento sono delle grandi squadre che giocheranno la partita senza vedere le statistiche. Penso che le statistiche contino relativamente perché sono state giocate non tante partite, inoltre la classifica, tra playoff e playout, è cortissima. Non darei troppa importanza alle statistiche”.

L'attacco del Parma stenta a realizzare reti, nonostante ci siano molte occasioni da gol. Secondo Lei quali possono essere le cause?
“Bella domanda. Questo occorrerebbe chiederlo all’allenatore. Indubbiamente il Parma, come anche il Benevento, ha dei giocatori di altissimo valore per la categoria: Inglese e Vazquez nel Parma, Forte nel Benevento. Loro hanno già dimostrato di poter fare la differenza in questa categoria. Probabilmente in questo momento ci sarà una scarsa percentuale realizzativa, ma non è possibile dare con precisione una risposta a questa domanda”.

Finora Vazquez ha realizzato una sola rete. Quali le sue opinioni sul giocatore argentino?
“Vazquez è un fuoriclasse per la categoria. E’ un giocatore che ha avuto anche esperienza a livello internazionale, è un fuoriclasse e un valore aggiunto”.

Come finirà la partita Parma-Benevento?
“Secondo me sarà una partita equilibrata, penso che la gara si concluda con un pareggio. Questo è soltanto un pronostico, poi è chiaro che sarà il campo a decidere il risultato”.

@ESCLUSIVA PARMALIVE - RIPRODUZIONE RISERVATA


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Parma

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy