HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » parma » Interviste
Cerca
Sondaggio TMW
SERIE B: QUAL E' LA SQUADRA CHE HA DELUSO DI PIU'?
  PARMA
  BENEVENTO
  FROSINONE
  CROTONE
  PORDENONE
  ALESSANDRIA
  SPAL
  PISA
  PERUGIA
  COMO

Delprato: "Non ci nascondiamo, daremo tutto. I nuovi sono intelligenti, il gioco di Pecchia può dare risultati"

07.07.2022 10:52 di Niccolò Pasta    per parmalive.com  
Delprato: "Non ci nascondiamo, daremo tutto. I nuovi sono intelligenti, il gioco di Pecchia può dare risultati"
© foto di www.imagephotoagency.it

Dal ritiro del Parma a Pejo, il difensore Enrico Delprato, appena acquistato dall'Atalanta dopo il prestito dello scorso anno, ha parlato dei primi giorni di allenamento del club crociato, ai microfoni di 12Tv Parma: "Siamo partiti a Parma di mattina, siamo arrivati, abbiamo pranzato, ci siamo riposati e ci siamo diretti subito all'allenamento delle 17. La struttura è ottima, ci sono tutte le carte in regola per fare un bel ritiro". 

Il Parma ha puntato su di te. Te lo aspettavi?
"Lo avevo detto l'anno scorso, mi ero trovato bene nonostante le vicissitudini. Mi sembrava giusto continuare con questo progetto e ringrazio il presidente e la sua famiglia, perché hanno creduto in me e mi hanno acquistato dall'Atalanta. Sono molto contento, ora siamo pronti a ripartire con entusiasmo". 

Pecchia è la novità più grande: come l'hai trovato?
"Abbiamo fatto pochi allenamenti, ma lui e lo staff stanno portando grande entusiasmo. Noi, come gruppo, siamo pronti a seguirlo in qualsiasi sua scelta e dovremo essere bravi tutti insieme, non solo l'undici in campo, per essere un unico Parma e dare il massimo, con società e tifosi". 

Percepite qualcosa di diverso quest'anno?
"Non mi va più di parlare dell'anno scorso, si riparte da zero. I tifosi hanno dato un'ottima risposta, hanno comprato 5mila abbonamenti quasi, saranno un fattore positivo in campionato. Come dice la società, dovremo essere bravi a ricostruire l'ambiente Parma ed essere un'unica cosa per dare il massimo". 

La prossima sarà una B simile ad una A. 
"Sarà un campionato difficile, quest'anno con le retrocesse e le promosse ci sono piazze molto importanti. Abbiamo appena iniziato il ritiro, pensiamo a noi. Poi quando inizierà il campionato penseremo agli altri, ma ora siamo focalizzati su noi stessi per creare una vera identità e un giusto gruppo". 

Abbiamo visto una foto a casa di Dennis Man. Lo scorso anno forse il gruppo non era coeso, queste immagini dicono qualcosa?
"Era l'ultimo giorno prima del ritiro, ci sembrava giusto fare una cena tutti insieme. Siamo insieme da un anno in più, ci aiuterà a legare e compattarci in vista del campionato". 

Avete fatto una gara di rigori e il tuo era quasi perfetto.
"Non sono un grandissimo tiratore ma mi è venuto così, bene". 

Lo scorso anno sei stato tra i migliori. Sarai il nuovo terzino destro?
"È da poco che ci stiamo allenando, il mister farà le sue valutazioni. Nei primi allenamenti ho giocato lì, ma vedremo con il tempo. Ho la fortuna di poter giocare in vari ruoli, farò cosa mi chiede il mister". 

Puoi giocare anche in mediana.
"Sì, sono ruoli che ho ricoperto. Vedremo cosa chiederà il mister, sarò a disposizione". 

Come ti sono sembrati i nuovi?
"I nuovi hanno esperienza importante in B e in A, ci daranno una grossa mano. Sono intelligenti, si è visto che provano a dare una mano a creare un gruppo. Stiamo cercando di integrarli al meglio". 

Come può un destro giocare a sinistra?
"In fase difensiva i compiti sono sempre quelli, magari cambia quando si arriva in fase di cross perché il sinistro è il piede debole e devo migliorare. Sono a disposizione, le decisioni che prenderà il mister le seguirò". 

Cosa pensi del gioco di Pecchia?
"L'anno scorso le partite con lui non sono andate bene (ride, ndr). Ha un gioco offensivo, ma siamo al terzo allenamento e dobbiamo ancora lavorare. Il modulo, se fatto bene, dà risultati". 

L'obiettivo della stagione?
"Noi non ci nascondiamo, siamo la piazza di Parma, una piazza ambiziosa come noi. Dovremo unirci con l'ambiente e prendere ogni partita come fosse l'ultima e scendere in campo per vincere, poi vedremo dove arriveremo". 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Parma

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy