HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » livorno » Primo piano
Cerca
Sondaggio TMW
Empoli: giusto esonerare Bucchi?
  Si
  No

Serie B, Frosinone-Livorno 1-0: Ciano di rigore, i ciociari vincono all'ultimo soffio

21.10.2019 22:55 di Angelo Zarra   
Serie B, Frosinone-Livorno 1-0: Ciano di rigore, i ciociari vincono all'ultimo soffio
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Con un rigore trasformato da Camillo Ciano a pochi secondi dal 90', il Frosinone torna alla vittoria dopo cinquanta giorni contro il Livorno nel posticipo che ha chiuso l'ottava giornata. La gara inizia su ritmi alti. La prima occasione capita sui piedi di Gasbarro che conclude a rete, Bardi devia in calcio d'angolo. Al minuto 9 Nesta è già costretto a pescara dalla panchina: Maiello esce per infortunio, al suo posto entra Tribuzzi. Un minuto più tardi grande occasione sprecata da Ciano: il fantasista ciociaro da ottima posizione centra completamente Zima. Alla mezz'ora ottima chance per Dionisi su cross di Haas ma l'attaccante arriva in ritardo e manca la deviazione. Al 41' altra occasione per i padroni di casa con Capuano che di testa colpisce la traversa su cross di Ciano, Zima sulla ribattuta si salva. 

In avvio di ripresa grossa chance ancora per il Frosinone. Fallo ingenuo di Boben su Beghetto, dal dischetto però Dionisi si fa ipnotizzare da Zima. Breda cambia lo scacchiere tattico, in pochi minuti entrano Raicevic per Mazzeo, poi Murilo per Gasbarro: gli amaranto passano al 3-4-3. Ma l'occasione più importante capita ancora al Frosinone con Novakovich: appena subentrato al posto di Dionisi, si gira e calcia velocemente in porta; Zima trova un'ottima parata, poi la difesa anticipa su Ciano. All'86' il Livorno torna a farsi vedere avanti con Del Prato che raccoglie una respinta e calcia in porta da posizione defilata, la palla esce di poco. A pochi secondi dal 90' passa il Frosinone. Fallo di mano in area di un difensore amaranto, dal dischetto questa volta Ciano non sbaglia. Zima è spiazzato. Nei minuti finali la partita si accende. Il Livorno risponde subito. Murilo scambia con Porcino, entra in area da sinistra e calcia: Bardi si oppone come può. Dall'altra parte del campo Matarese si libera bene per il tiro ma viene anticipato al momento del tiro dal ritorno di Gonnelli. L'ultima occasione è del Frosinone con Novakovich che preferisce calciare invece che servire Tribuzzi, para Zima senza problemi. Il Frosinone dunque torna alla vittoria, il Livorno invece raccoglie la terza sconfitta consecutiva.

TABELLINO

Marcatori: 89' rig. Ciano (F).

Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Zampano, Rohden (78' Matarese), Maiello (9' Tribuzzi), Haas, Beghetto; Ciano, Dionisi (67' Novakovich). All.: Nesta.

Livorno (3-5-2): Zima; Boben, Gonnelli, Bogdan; Del Prato, Agazzi, Rocca (77' Morganella), Porcino, Gasbarro (67' Murilo); Marras, Mazzeo (58' Raicevic). All.: Breda.

Arbitro: Ivan Pezzuto.

Ammoniti: Rocca (L), Mazzeo (L), Brighenti (F), Beghetto (F). 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Livorno

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy