HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Radio
  HOME tb » livorno » Altro Calcio
Cerca
Sondaggio TMW
REGGINA: COLPO MENEZ, POTRA' FARE LA DIFFERENZA?
  SI
  NO

Serie B, il punto dopo la trentaquattresima

14.07.2020 21:56 di Carlo Grandi    per amaranta.it  
Serie B, il punto dopo la trentaquattresima
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Livorno - Allunga il Crotone, mentre è  bagarre vera in zona salvezza.Questi i temi della trentaquattresima giornata di Serie BKT, campionato in cui regna più che mai l'equilibrio anche nelle sue battute finali. 

Il big match di giornata lo vince il Crotone, che allo Scida spegne le velleità di secondo posto del Pordenone. I ramarri cedono 1 a 0 con il gol del solito Simy, ancora decisivo, e arriva la terza vittoria di fila per la squadra di Stroppa e un +5 sul terzo posto che profuma di Serie A.

Dietro tiene botta solo lo Spezia, che vince con facilità sul terreno di quel che resta del Livorno. Un 1 a 0 che non dice tutto su una gara mai in discussione, decisa da una papera di Plizzari sulla punizione di Mastinu; aquilotti che salgono al terzo posto in solitaria e vincono la seconda gara consecutiva.

Dietro frenano tutte: dal Cittadella, che incassa la terza sconfitta consecutiva in quel di Salerno, travolta per 4 a 1 dalla squadra di Ventura (gol di Lombardi 2,Gondo e Kiyine per i campani, di Gargiulo per i veneti), al Frosinone, che allo Stirpe pareggia per il rotto della cuffia 2 a 2 contro la Juve Stabia (gol di Brighenti e Dionisi che riprendono per due volte le vespe,avanti con Mallamo e Forte).

Pure Empoli e Chievo perdono e rallentano nelle posizioni di rincalzo; gli azzurri perdono 1 a 0 ad Ascoli (gol di Eramo, e 10 punti in 4 gare per Dionigi sulla panchina dei marchigiani), come i clivensi cadono a Cremona al 90' (gol di Mogos, e grigiorossi pure loro alla terza vittoria consecutiva e al momento salvi senza playout); solo il Pisa si vede sfuggire i tre punti in quel di Chiavari, con l'Entella che pareggia al 93' con Pellizzer il gol nerazzurro di Vido. 

In coda è vera bagarre e dall'Empoli in giù tutte sono ancora coinvolte (solo 7 punti separano i toscani dalla quintultima), con le ultime che vincono e accorciano su quelle davanti. 
Cosenza e Trapani non mollano e si prendono tre punti che alimentano le loro residue chances salvezza; per i lupi vittoria interna contro il Perugia di Cosmi per 2 a 1 che inguaia gli stessi umbri (al momento quintultimi),con gol di Bruccini e Baez per la squadra di Occhiuzzi e il gol dei grifoni di Falcinelli. 

Trapani che fa il colpo di giornata battendo per 2 a 0 il Benevento e cogliendo il decimo risultato utile consecutivo; i gol di Pagliarulo e Coulibaly portano i siciliani a 35 punti, a -3 dai playout e fanno 18 punti totali nelle ultime 10 giornate per la squadra di Castori. 

Conclude il turno il pareggio in zona salvezza tra Pescara e Venezia per 1 a 1, con i gol di Firenze per i veneti e di Zappa per gli abruzzesi. 

Un turno che ha visto un totale di 23 gol segnati, con il segno 1 uscito ben 6 volte, mentre 3 sono i pareggi e una sola la vittoria ospite. 

RISULTATI E CLASSIFICA

ASCOLI - EMPOLI 1-0
COSENZA - PERUGIA 2-1
CREMONESE - CHIEVO 1-0
CROTONE - PORDENONE 1-0
ENTELLA - PISA 1-1
FROSINONE - JUVE STABIA 2-2
LIVORNO - SPEZIA 0-1
SALERNITANA - CITTADELLA 4-1
TRAPANI - BENEVENTO 2-0
VENEZIA - PESCARA 1-1
 

CLASSIFICA

BENEVENTO 77; CROTONE 61; SPEZIA 56; PORDENONE 55; CITTADELLA,FROSINONE 52; SALERNITANA 50; EMPOLI 48; CHIEVO,PISA 47; ENTELLA 44; CREMONESE 43; ASCOLI 42; PESCARA,VENEZIA,PERUGIA 41; JUVE STABIA 38; TRAPANI 35; COSENZA 34; LIVORNO 21. 

TRAPANI 2 punti di penalizzazione. 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Livorno

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy