HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » livorno » Altro Calcio
Cerca
Sondaggio TMW
Empoli: giusto esonerare Bucchi?
  Si
  No

Serie B, il punto dopo l'ottava. Fuga Benevento, crisi Livorno

22.10.2019 20:21 di Carlo Grandi    per amaranta.it   articolo letto 21 volte

Livorno - Un turno che ha regalato emozioni e sorprese quello appena trascorso di Serie BKT, torneo giunto alla sua ottava giornata. In totale si sono registrate 4 vittorie interne,4 pareggi e 2 successi esterni per un totale di 24 reti segnate. 

Benevento sorride; le streghe battono il Perugia 1 a 0 con gol di Armenteros e scattano in vetta da soli; una gara tiratissima che ha visto due espulsioni (quella di Tello per i campani e di Carraro per gli ospiti) e tanto agonismo in campo, ma che manda la squadra di Inzaghi al primo posto in solitaria con 3 punti di vantaggio.

Dietro c'è una coppia, Crotone ed Empoli, che impattano entrambe; i primi rischiando molto in quel di Pisa, dove vanno in svantaggio (gol di De Vitis) e rimontano con Golemic chiudendo in 10 per l'espulsione di Gigliotti. Azzurri che sprecano una ghiotta occasione contro la Cremonese,al Castellani finisce 1-1 frutto dei gol di Stulac e Soddimo.

Perde la Salernitana a Venezia, in quella che un po' sapeva di rivincita dopo il playout incredibile dello scorso anno; a decidere in laguna è un gol di Bocalon che ferma i granata di Ventura dopo 4 risultati utili consecutivi. 

Vince il Chievo e sale a quota 13, la squadra di Marcolini si sbarazza facilmente dell'Ascoli con un netto 2 a 0, frutto dei gol di Meggiorini e Vignato. Terza sconfitta consecutiva per il picchio, tornato un po' nei ranghi dopo l'exploit iniziale. 

In coda tutte si muovono; fanno scalpore i colpi esterni di Spezia e Cosenza. Gli aquilotti trovano la vittoria che mancava dalla prima giornata a Pescara, dove si impongono per 2 a 1 in rimonta ( al gol di Pepin rispondono Bartolomei e Gudjohnsen). I lupi ottengono la loro prima vittoria stagionale al Tombolato di Cittadella, sempre in rimonta, ma per 3 a 1; al vantaggio dei veneti con VIta rispondono nella ripresa i gol di Bruccini (2) e Baez con la squadra di Braglia che sale a quota 7 punti.

Vince anche la Juve Stabia, seconda vittoria consecutiva dopo quella di Trapani, battendo il Pordenone per 4 a 2; i gol delle vespe tutti nel primo tempo, di Mezavilla,Forte,Calvano e Canotto, a cui replicano Misuraca e Calo (autorete) per i friulani.
Allo Stirpe invece salva la panchina Nesta e forse salta quella di Breda in Frosinone - Livorno; amaranto rinunciatari, partiti per fare le barricate ed in confusione tecnica,tenuti in gioco da una squadra che ha tanti,troppi problemi in attacco per chiudere la pratica prima del previsto. Servono ben due rigori, il primo fallito dall'ex Dionisi, il secondo realizzato da Ciano all'88' per il definitivo 1 a 0. Amaranto alla sesta sconfitta in 8 gare ultimi e in totale crisi tecnica e di gioco. 

Conclude il turno il pareggio tra Entella e Trapani per 1-1, reti di De Luca e Taugourdeau. 

RISULTATI E CLASSIFICA.

BENEVENTO - PERUGIA 1-0
CHIEVO - ASCOLI 2-0
CITTADELLA - COSENZA 1-3
EMPOLI - CREMONESE 1-1
ENTELLA - TRAPANI 1-1
FROSINONE - LIVORNO 1-0
JUVE STABIA - PORDENONE 4-2
PESCARA - SPEZIA 1-2
PISA - CROTONE 1-1
VENEZIA - SALERNITANA 1-0

CLASSIFICA

BENEVENTO 18;CROTONE,EMPOLI 15; SALERNITANA, PERUGIA 14; CHIEVO 13; ASCOLI,VENEZIA, ENTELLA,CITTADELLA 12; PORDENONE,CREMONESE 11; PISA,PESCARA 10; FROSINONE 9; COSENZA,SPEZIA,JUVE STABIA 7; TRAPANI 5; LIVORNO 4. 


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Livorno

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy