HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » livorno » Livorno Calcio
Cerca
Sondaggio TMW
SIETE FAVOREVOLI ALL'USO DEL VAR IN SERIE B?
  SI
  NO

Vista dall'altra parte. L'Ascoli con il Livorno intende riscattarsi

12.09.2019 22:40 di Marco Amabili    per amaranta.it   articolo letto 26 volte

Ascoli - L'Ascoli si prepara a sfidare il Livorno con il preciso intento di riscattare la beffarda sconfitta di Frosinone (azione del rigore dell'1 a 1 nel finale viziata da un fuorigioco di Ariaudo non visto dalla terna arbitrale) e di proseguire la striscia interna positiva che ha visto i bianconeri vincere due volte con il Trapani e con la Pro Vercelli nei primi tre match ufficiali della stagione al Del Duca tra campionato e Coppa Italia.

La rosa a disposizione del 37enne tecnico Paolo Zanetti si è ulteriormente rinforzata nelle ultime giornate di calciomercato con gli arrivi dell'esperto centrocampista Simone Padoin, del portiere Nicola Leali e dei giovani difensori Andreaw Gravillon (21enne francese) e Miguel De Alcantara (19enne brasiliano). Gli obiettivi della proprietà guidata dal patron Massimo Pulcinelli e dal presidente Giuliano Tosti sono ambiziosi e si punta senza mezzi termini ad un approdo nella griglia playoff, consapevoli che il campionato cadetto è sempre irto di difficoltà e ci sono tante altre squadre attrezzate per l'alta classifica, a partire dalle tre retrocesse dalla Serie A che hanno potuto beneficiare di un pingue "paracadute" economico.

Tatticamente il tecnico bianconero dovrebbe ripresentare il modulo 4-3-1-2 utilizzato fin dalle prime uscite precampionato. In porta ballottaggio tra Lanni e il neoarrivato Leali, in difesa difficilmente riuscirà a recuperare il terzino sinistro D'Elia a causa di un fastidio muscolare. A destra dovrebbe esserci Pucino, in mezzo Brosco ed uno tra Gravillon e Valentini e sulla corsia mancina è destinato al debutto l'ex Juventus Padoin. In mezzo al campo Gerbo, Petrucci, Brlek e Cavion si giocano tre maglie, sulla trequarti spazio al talento del serbo Ninkovic alle spalle di capitan Ardemagni e di uno Scamacca che ha realizzato due reti in altrettante uscite con la maglia dell'Under 21 dopo le 5 messe a segno in bianconero nel mese di Agosto. Al "Del Duca" si prospetta una bella cornice di pubblico, si chiuderà proprio in occasione del match col Livorno la campagna abbonamenti che ha già superato le 4mila tessere.

Marco Amabili è il direttore responsabile Picenotime.it.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Livorno

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy