HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
  HOME tb » livorno » Livorno Calcio
Cerca
Sondaggio TMW
CREMONESE: SERVIVA IL CAMBIO IN PANCHINA?
  SI
  NO

Breda: "Non diamo niente per scontato, domani sarà una battaglia"

04.05.2019 13:29 di Chiara Lucchesi    per amaranta.it   articolo letto 20 volte
Breda: "Non diamo niente per scontato, domani sarà una battaglia"
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com

Tirrenia- Centottanta minuti. Tanto separa il Livorno dalla fine della stagione regolare e niente è ancora scritto. Roberto Breda si presenta davanti ai giornalisti per la conferenza prima della gara casalinga contro il Carpi. Il primo dei due scontri diretti che aspettano gli amaranto: “ Domani vogliamo fare più punti possibili. Loro non sono la squadra dell’andata. Già li era stata una partita equilibrata nonostante il risultato, ma adesso si sono rinforzati e giocano un calcio tosto. Noi siamo contenti della Vittoria a Verona ma non abbiamo avuto il tempo di essere euforici perché la testa doveva già essere a preparare la sfida di domani. Se credo nella salvezza diretta? Dico che abbiamo ancora una possibilità e non vedo perché non giocarcela. In ogni caso lottiamo per ottenere anche posto nei playout.”

Torna poi sulla formazione che aveva un po’ stupito tutti nella gara al Bentegodi: “ noi dobbiamo pensare ad utilizzare tutte le armi in nostro possesso per raggiungere l’obiettivo. Le scelte certo che non accontentano tutti ma sono condivise dal gruppo perché nascono da situazioni vissute in allenamento. Giannetti ha esultato abbracciando Diamanti e siamo contenti per lui perché veniva da una situazione non facile anche dopo il rigore di Foggia. Ma tutti i ragazzi sono bravi a mettere davanti le necessità della squadra. E adesso serve quello. Ogni anno il finale di stagione rimescola un po’ le carte viste le diverse motivazioni. Noi dobbiamo fare molta attenzione a queste due gare. Sono le uniche in cui partiamo da favoriti ma dobbiamo far finta di niente. Sottovalutare sarebbe veramente rischioso.”

Tutta la Livorno calcistica è stata richiamata allo stadio: “ È vero che in campo vanno undici contro undici, ma respirare l’aria di quando lo stadio è pieno fa la differenza. C’è sempre stato feeling tra squadra e tifosi allo stadio. Se poi domani saremo di più benvenga , ma mi piace l’atteggiamento di chi presente allo stadio ha apprezzato l’impegno e il lavoro dei ragazzi”.


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Livorno

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy