HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Magazine
  HOME tb » livorno » Altro Calcio
Cerca
Sondaggio TMW
BRESCIA IN SERIE A, HA VINTO LA SQUADRA PIU' FORTE?
  SI
  NO

Serie BKT, il punto dopo la trentacinquesima: il Lecce vince lo scontro diretto,frenata Palermo

30.04.2019 20:54 di Carlo Grandi    per amaranta.it   articolo letto 11 volte
Serie BKT, il punto dopo la trentacinquesima: il Lecce vince lo scontro diretto,frenata Palermo
© foto di Andrea Rosito

Un turno che potrebbe aver messo i titoli di coda sulla promozione diretta quello appena trascorso di Serie BKT,campionato ormai giunto alle sue battute conclusive. 

Un turno che ha visto un totale di 31 gol segnati con 3 vittorie interne,2 esterne e ben 4 pareggi.

Si parte dallo scontro diretto del Via Del Mare che il Lecce si aggiudica sul Brescia grazie ad un gol di Tabanelli a 10 minuti dalla fine; giallorossi che appaiano le rondinelle in classifica e mettendo ben 5 lunghezze tra sè ed il terzo posto. 

Per la lotta playoff chi sembra essere in gran forma è il Benevento, giunto alla quarta vittoria nelle ultime 5 grazie al 4-2 inflitto ad un Cosenza ormai salvo. Le reti delle streghe di Coda,Armenteros,Bandinelli e Caldirola, quelle dei lupi di Sciaudone e Tutino.

Palermo che continua a pareggiare, e inciampa contro un Livorno tanto gagliardo quanto sfortunato. Al Picchi finisce 2-2 con i gol di Nestorovski,Diamanti,Raicevic e Trajkovski, con gli amaranto che hanno da recriminare per il rigore concesso ai rosanero sul finire del primo tempo e trasformato dall'attaccante rosanero.

Dietro pareggiano Pescara,Verona,Spezia, Perugia, Cittadella e Ascoli: le prime 4 per 1-1, al Cornacchia segnano Sottil per gli abruzzesi e Faraoni per gli scaligeri, al Picco a Okereke risponde Melchiorri a pochi minuti dalla fine. E' invece un 2-2 pirotecnico quello del Tombolato; al doppio vantaggio del picchio con Ardemagni e Valentini rispondono Moncini e Panico.

Balzo in avanti della Cremonese che vince in extremis contro il Foggia grazie al gol di Arini, complice la clamorosa papera di Leali per l'1-0 finale. Satanelli terzultimi e chiamati a fare punti contro la Salernitana. 

In coda, successi importantissimi e roboanti per Crotone e Carpi. I pitagorici ne fanno 4 in laguna ad un Venezia arrendevole, passato anche in vantaggio grazie al rigore trasformato da Domizzi, ma poi rimontato dai gol di Benali (2),Barberis e Zanellato. 
All'Arechi invece un Carpi spumeggiante ne fa addirittura 5 ad una Salernitana pesantemente contestata: per gli emiliani vanno a segno Cissè (2),Crociata,Sabbione e Arrighini, a cui rispondono solo Calaiò e Djuric per il 2-5 finale che sa di sorpresa.

RISULTATI E CLASSIFICA

BENEVENTO - COSENZA 4-2
CITTADELLA - ASCOLI 2-2
CREMONESE - FOGGIA 1-0
LECCE - BRESCIA 1-0
LIVORNO - PALERMO 2-2
PESCARA - VERONA 1-1
SALERNITANA - CARPI 2-5
SPEZIA - PERUGIA 1-1
VENEZIA - CROTONE 1-4

riposa: PADOVA

CLASSIFICA

BRESCIA,LECCE 63; PALERMO 58; BENEVENTO 56; PESCARA 51; VERONA 49; SPEZIA 47; CITTADELLA,PERUGIA 46; CREMONESE 45; ASCOLI 43; COSENZA 42; SALERNITANA 38; CROTONE 37; VENEZIA 33; LIVORNO 32; FOGGIA 31; CARPI 29; PADOVA 26


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Livorno

Le più lette
   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy