HOME  | REDAZIONE  | NETWORK  | MOBILE EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI  | RSS  
TMW Magazine
  HOME tb » lecce » PRIMO PIANO
Cerca
Sondaggio TMW
BRESCIA IN SERIE A, HA VINTO LA SQUADRA PIU' FORTE?
  SI
  NO

Serie B, Lecce-Pescara 2-0: vittoria interna dei salentini ai danni del Delfino

31.03.2019 22:51 di Angelo Zarra   
Serie B, Lecce-Pescara 2-0: vittoria interna dei salentini ai danni del Delfino
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

E' il Lecce a trovare il successo nel posticipo giocato questa sera al 'Via Del Mare' contro il Pescara che ha chiuso la trentesima giornata del campionato cadetto. Pronti, via e al 13' arriva il vantaggio dei salentini. Schema da calcio d'angolo, palla per Venuti che crossa al centro per l'inserimento di La Mantia che di piatto destro non sbaglia. Alla mezz'ora risposta del Pescara con un lampo di Brugman, la palla esce di poco. Al 36' raddoppio dei padroni di casa con una sontuosa conclusione di Mancosu. Controllo di sinistro, tiro di destro. Fiorillo è battuto. Nel finale di prima frazione occasione importante per Scognamiglio di testa, Vigorito salva il Lecce.

Nella ripresa, il Lecce entra bene in campo e tiene il controllo del gioco, senza rischiare nulla. Al 55' Petriccione ha l'occasione di realizzare il tris ma Fiorillo fa buona guardia. Al 61' Lucioni di testa mette di poco sul fondo. Risultato analogo al 69' con Falco che si libera bene di due avversari ma calcia sul fondo. All'80' il Pescara resta in dieci uomini per un fallo di frustrazione di Marras su Petriccione. Nel finale il Pescara tira i remi in barca ed il Lecce ha l'occasione di realizzare il terzo gol con il subentrato Palombi, che però tutto solo davanti a Fiorillo si fa ipnotizzare. Il Lecce dunque conquista la vittoria, la terza nelle ultime quattro partite, e sale al secondo posto superando il Palermo. Nuova battuta d'arresto per il Pescara: il Delfino resta al quinto posto in classifica.

TABELLINO

Marcatori: 13' La Mantia (L), 37' Mancosu (L).

Lecce (4-3-1-2): Vigorito, Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni, Petriccione, Tachsidis (87' Palombi), Tabanelli, Mancosu, La Mantia, Falco (87' Majer). All.: Liverani.

Pescara (4-3-1-2): Fiorillo, Ciofani, Campagnaro, Scognamiglio, Pinto, Memushaj, Brugman, Bruno (46' Bellini), Crecco (87' Del Sole), Marras, Mancuso (83' Sottil). All.: Pillon.

Arbitro: Ros di Pordenone.

Ammoniti: Meccariello (L), Pinto (P), Brugman (P).

Espulsi: Marras (P).


TODOmercadoWEB.es - El sitio del mercado futbolístico actualizado 24 horas al día

Altre notizie Lecce

   Editore: TMW NETWORK s.r.l. - Partita IVA 02210300519 Privacy Policy